tirocini, lavoro, impresa, azienda, startup, digitale

Crescere in digitale, tirocini retribuiti con 500 euro mensili nelle imprese di Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

C’è anche (ma non solo) MessinaServizi Bene Comune tra le imprese di Messina che aderiscono all’iniziativa  “Crescere in Digitale”: il progetto prevede tirocini retribuiti con 500 euro al mese per i giovani tra i 18 ed i 29 anni che non studiano e non lavorano (neet). Vediamo tutte le informazioni utili per fare domanda.

“Crescere in digitale” è un progetto promosso da Anpal insieme a Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e realizzato in partnership con Unioncamere e Google, in stretta collaborazione con gli Enti camerali. Anche la Camera di Commercio di Messina aderisce all’iniziativa e invita le imprese e i giovani della città dello Stretto a partecipare.

Come funziona “Crescere in digitale”

“Crescere in Digitale” è aperto a tutti i giovani aderenti a Garanzia giovani (è possibile iscriversi a questo link) e a tutte le imprese e i soggetti che intendono ospitare un tirocinio.

In particolare, i giovani tra i 18 e i 29 anni che decideranno di iscriversi potranno partecipare a un percorso di formazione online di 50 ore erogato da Google, fatto anche di esempi pratici e casi di studio su tutti gli aspetti relativi alla presenza sul web per le imprese.

Chi supererà il corso, sarà convocato dal Laboratorio di Formazione Specialistica di gruppo, che si svolge online, e successivamente ai Laboratori di Formazione Individuale, per entrare in contatto con le imprese del territorio per l’avvio di tirocini formativi della durata di 6 mesi, o 12 mesi se portatori di handicap. I tirocini, come anticipato, saranno retribuiti dal Ministero con 500 euro mensili.

Tra le imprese aderenti sul territorio c’è anche MessinaServizi Bene Comune.

Tirocini formativi nelle imprese di Messina: come partecipare al progetto

Per partecipare e avere la possibilità di svolgere tirocini retribuiti nelle imprese di Messina occorre collegarsi al sito “Crescere in Digitale” e iscriversi come aspirante tirocinante. Effettuato l’accesso al portale basterà cliccare sul pulsante “Entra nel mondo del lavoro digitale – Inizia ora” e seguire le indicazioni. Le aziende che vogliano partecipare, invece, dovranno accedere alla sezione “Sei un imprenditore? – Iscrivi la tua Impresa”.

Nel caso in cui tirocinante e Azienda avessero un contatto e volessero essere abbinati, sarà possibile inserire l’abbinamento diretto.

Per ogni altra informazione è possibile scrivere al seguente indirizzo e-mail: cid@me.camcom.it.

(1219)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.