Coronavirus. Nuovi orari per i supermercati di Messina: il calendario completo

Cambiano gli orari dei supermercati a Messina. Con una nuova ordinanza, il sindaco Cateno De Luca fa un passo indietro e prolunga gli orari di apertura degli esercizi commerciali di vendita dei generi alimentari per evitare il ripetersi delle lunghe code e i conseguenti assembramenti verificatisi nei giorni scorsi. La nuova disposizione, compresa tra le misure di contenimento del coronavirus, entra in vigore a già partire dalle 7.00 oggi, giovedì 9 aprile.

Se fino a ieri i supermercati dovevano rispettare l’orario di apertura 7-18 ogni giorno della settimana, a partire da oggi ci saranno alcuni cambiamenti. La decisione, come si anticipava, è stata presa con lo scopo di evitare code e assembramenti fuori dagli esercizi commerciali. Queste, infatti, le motivazioni contenute all’interno dell’ordinanza, la n. 110 dell’8 aprile 2020: «[…] le limitazioni all’orario di apertura nei giorni feriali, sommate all’obbligo di chiusura nei giorni festivi, hanno dato causa a rallentamenti nell’approvvigionamento delle provviste alimentari che hanno determinato lunghe code davanti agli esercizi commerciali».

Da oggi, quindi, cambiano gli orari di apertura degli esercizi commerciali che vendono prodotti alimentari.

Coronavirus: nuovi orari dei supermercati a Messina

A partire da oggi, giovedì 9 aprile 2020, i supermercati e gli esercizi di vendita dei prodotti alimentari in generale dovranno rispettare gli orari stabiliti dall’ordinanza sindacale n.110 dell’8 aprile.

Ipermercati, supermercati, discount alimentari, minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari, punti vendita di generi alimentari, titolari delle autorizzazioni per l’esercizio del commercio ambulante sul suolo pubblico, itinerante e a posto fisso, e su area pubblica, sono tenuti a rispettare il seguente calendario, con i relativi orari e limitazioni:

  • lunedì, martedì e mercoledì, apertura dalle ore 7.00 e chiusura alle ore 18.00;
  • giovedì, venerdì e sabato, apertura dalle ore 8.00 e chiusura alle ore 20.00;
  • domenica e festivi chiusura.

Dopo la chiusura, gli operatori degli esercizi commerciali in questione potranno restare all’interno dei locali un’ora in più (tutti i giorni) per le operazioni di igienizzazione e sanificazione.

Sanzioni

La Polizia Municipale e la Polizia Metropolitana di Messina si occuperanno di vigilare sul rispetto dell’ordinanza e degli orari che essa ha imposto. Per i trasgressori è stata disposta una sanzione amministrativa del pagamento di una multa da 400 a 3.000 euro, oltre la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni come previsto dal D.L. 25 marzo 2020 n. 19, art. 4, comma 1 e 2.

L’ordinanza n. 110 dell’8 aprile 2020 è in vigore dal 9 al 13 aprile 2020 e sarà prorogabile qualora dovessero ancora sussistere i caratteri di contingibilità ed urgenza che l’hanno determinata.

(2804)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *