Coronavirus in Sicilia: 4 nuovi casi, di cui uno a Messina. I dati del 17 giugno

tabella dei dati sul coronavirus in Sicilia del 17 giugno: i contagiQuattro nuovi casi di coronavirus in Sicilia, di cui uno a Messina, ma la situazione in generale si presenta stabile, i ricoveri sono in diminuzione e non è stato registrato alcun nuovo decesso: questi gli elementi principali del bollettino della Regione sui dati raccolti tra il 16 e il 17 giugno. In totale, dall’inizio dell’emergenza covid-19 si è arrivati a effettuare un totale di 184.412 tamponi.

Vediamo il report completo della Regione Siciliana, comunicato all’Unità di crisi nazionale e aggiornato alle 15.00 di ieri, mercoledì 17 giugno, sull’andamento dell’epidemia nell’Isola. Dall’inizio dei controlli, come anticipato, i tamponi effettuati sono stati 184.412 (+4.085 rispetto a lunedì 15 giugno), su 154.287 persone: di queste sono risultate positive 3.462 (+4), mentre attualmente sono ancora contagiate 805 (-0).

Sale a 2.377 il numero delle persone guarite dal coronavirus (+4), mentre si mantiene stabile il numero delle persone decedute, fermo a 280. Degli attuali 805 positivi, 28 pazienti (-6) sono ricoverati, mentre 777 (+6) sono in isolamento domiciliare. Dei pazienti ricoverati, 3 si trovano in terapia intensiva.

Coronavirus in Sicilia: i dati provincia per provincia

mappa dei dati sul coronavirus in Sicilia del 17 giugno: i contagi provincia per provincia, compresa Messina

  • Agrigento, 32 (0 ricoverati, 108 guariti e 1 deceduto);
  • Caltanissetta, 9 (1, 157, 11);
  • Catania, 397 (10, 579, 101);
  • Enna, 8 (0, 388, 29);
  • Messina, 120 (10 ricoverati, 387 guariti, 59 deceduti);
  • Palermo, 217 (7, 329, 38);
  • Ragusa, 7 (0, 84, 7);
  • Siracusa, 0 (0, 222, 29);
  • Trapani, 15 (0, 123, 5).

Per avere maggiori informazioni sul coronavirus e sull’andamento dell’epidemia in Sicilia è possibile consultare il sito apposito messo a disposizione dalla Regione Siciliana, Costruiresalute.it. Il prossimo aggiornamento avverrà domani, venerdì 19 giugno.

(4967)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *