Coronavirus. Donate a Messina 20mila mascherine: inizia la distribuzione

«Sono arrivate le prime 1000 mascherine a disposizione della nostra comunità, grazie alla collaborazione e all’idea che l’Esercito Italiano e il nostro Vicesindaco Salvatore Mondello, hanno messo in piedi». Lo annuncia il sindaco di Messina. Cateno De Luca che spiega i dettagli del progetto di solidarietà che ha coinvolto la città dello Stretto.

«Ne arriveranno altre 20 mila, grazie alla disponibilità della Startex tessuti di Calatabiano, l’azienda che ha messo a disposizione gratuitamente le stoffe. Ringraziamo inoltre il Comandante della Brigata Aosta dell’Esercito Italiano. La realizzazione delle mascherine è stata offerta da un’azienda della provincia di Messina, che ha chiesto di restare anonima ed alla quale rivolgiamo insieme alla StarTex un sentito ringraziamento di cuore».

Comincia dunque da oggi la distribuzione gratuita delle mascherine. «Contiamo di offrirne 1000 al giorno. Abbiamo bisogno di donne e uomini di buona volontà che ci supportino in questo momento di grave difficoltà».

«Queste mascherine serviranno a rifornire chi ne ha necessità – ha spiegato il vicesindaco Mondello  durante  la diretta Facebook quotidiana – e l’Assessore Minutoli  si è già messo in moto per la distribuzione».

 

(792)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *