Coronavirus. Cateno De Luca: «Le scuole di Messina restano aperte»

cateno de lucaLe scuole di Messina rimangono aperte. Lo ha annunciato il sindaco Cateno De Luca durante la diretta Facebook in cui ha aggiornato la città sul tema prevenzione Coronavirus. La delibera di chiusura degli istituti scolastici era già pronta ma, dopo il confronto avvenuto in serata con il Prefetto Maria Carmela Librizzi, si è deciso di optare per la disinfestazione dei locali, rimanendo in linea con le decisioni del Governo regionale.

Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, infatti, ha sottolineato nell’odierna conferenza stampa che: «La Sicilia in questo momento, nella mappa delle emergenze nazionali, non è una considerata né zona rossa né zona gialla» per cui i provvedimenti di interruzione delle lezioni non sono previste.

Cosa succederà, quindi, nei prossimi giorni a Messina? «Noi un’attività di sanificazione la vogliamo fare – afferma Cateno De Luca. Lo vogliamo fare in via cautelativa perchè non ci sono elementi che in questo momento possano giustificare un’azione d’urgenza». I dirigenti scolastici allertati e le imprese contattate: la disinfestazione verrà eseguita in tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, pubblici e privati, Università compresa. Gli interventi di sanificazione e disinfezione straordinaria dovrebbero svolgersi tra sabato e domenica ma le modalità dell’intervento verranno rese note nelle prossime ore.

 

(918)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *