Contro le infiltrazioni mafiose: Prefettura ed Esa verso la firma di un protocollo di legalità

messina-prefetturaVenerdì 2 maggio, alle 11.00, a Palazzo del Governo verrà stipulato un protocollo di legalità tra la Prefettura di Messina e l’Ente di Sviluppo Agricolo della Regione Siciliana.  L’accordo sarà sottoscritto dal prefetto, Stefano Trotta, e dal commissario straordinario dell’Esa, Francesco Calanna, alla presenza del Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, e del senatore Giuseppe Lumia, componente della Commissione Parlamentare Antimafia.     

Grazie all’attività di supporto garantita dalle forze di polizia, il protocollo consentirà, nel preminente interesse pubblico alla legalità e al libero esercizio dell’attività imprenditoriale agricola, di prevenire e contrastare i tentativi d’infiltrazione mafiosa negli apparati dell’Esa, nonché di evitare eventuali ingerenze criminali nei provvedimenti di rilascio di concessioni amministrative, assegnazioni, riscatti o affrancazioni di terreni di proprietà dell’ente.     

Tale tipo di accordo sarà sottoposto a cura dell’Esa all’attenzione degli altri Prefetti della Sicilia. Per l’occasione sono stati invitati a partecipare i parlamentari nazionali e regionali, il Presidente della Commissione Regionale Antimafia, i sindaci dei comuni più popolosi appartenenti a quest’ambito provinciale, i vertici della magistratura locale e degli uffici statali e regionali della provincia, i rappresentanti delle forze di polizia, il Presidente dell’Ente Parco dei Nebrodi e le associazioni di categoria interessate.  

(80)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *