concorso centri per l'impiego regione sicilia 2022

Concorso Centro per l’Impiego in Sicilia 2022: le date delle prove scritte

Pubblicato il alle

3' min di lettura

In Sicilia proseguono le prove del concorso per il Centro per l’Impiego della Regione. Le date della nuova sessione di esami sono fissate dal 9 al 16 maggio; verranno selezionate 311 unità di personale a tempo pieno e indeterminato; istruttori nel ruolo di operatori mercato del lavoro per il potenziamento dei Centri per l’Impiego.

«Come da programmi del governo Musumeci, per il concorso, che prevede complessivamente l’assunzione di 1.024 addetti nei Centri per l’Impiego, – ha detto l’assessore regionale alla Funzione pubblica, Marco Zambuto – stiamo procedendo secondo il calendario prestabilito. A seguire, nelle prossime settimane, saranno pubblicate le convocazioni per le prove scritte dei 537 laureati da inserire nei profili professionali afferenti la categoria».

Concorso Centro per l’Impiego 2022

Come abbiamo detto, le selezioni si svolgeranno dal 9 al 16 maggio 2022 e saranno articolate in 10 sessioni; la convocazione dei candidati per la sessione mattutina è fissata alle 10:00; la convocazione per la sessione pomeridiana, invece, è fissata alle 15:00. Le sedi in cui si svolgeranno le prove per il Centro per l’Impiego sono:

  • Sicilia occidentale: Tendostruttura in via G.Lanza di Scalea, a Palermo;
  • Sicilia orientale: Palaghiaccio, a Catania;
  • Sud est dell’Isola: Centro Fiera del Sud, a Siracusa.

Per poter essere ammessi alla prova scritta i candidati dovranno presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale:

  • copia stampata della lettera di partecipazione alla prova concorsuale. Tale lettera sarà inviata a ciascun candidato, qualche giorno prima della data in cui è convocato, all’indirizzo di posta elettronica indicato dal candidato stesso in sede di presentazione della domanda. La lettera di partecipazione sarà inviata dall’indirizzo e-mail noreply@concorsismart.it e reca informazioni utili per la convocazione nonché un QRCODE indispensabile per l’accesso alla prova;
  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • codice fiscale;
  • autodichiarazione Covid da firmare in sede concorsuale (allegata al presente avviso e alla lettera di
    partecipazione)

Cosa studiare

La prova scritta, per i candidati che parteciperanno al concorso per il Centro per l’Impiego in Sicilia, consisterà nella somministrazione e risoluzione di un test di n. 60 quesiti a risposta multipla di cui:

  • n. 14 quesiti di elementi di diritto del lavoro e della legislazione sociale;
  • n. 14 quesiti di elementi di diritto amministrativo e di diritto pubblico, con particolare riferimento al procedimento amministrativo (L. 241/90 e s.m.i.; legge regionale 7/2019 e s.m.i.) e alla disciplina del pubblico impiego (D. Lgs.165/2001 e s.m.i; Legge regionale 10/2000 e s.m.i);
  • n. 14 quesiti di elementi della legislazione statale e regionale in materia di servizi al lavoro, in particolare D. Lgs.150/2015 e D. L. 4/2019 convertito in Legge n. 26 del 30 marzo 2019; normativa nazionale e regionale relativa all’inserimento lavorativo delle persone con disabilità con particolare riferimento alla L.68/99;
  • n. 12 quesiti di elementi sulla legislazione europea in materia di fondi strutturali e sulla programmazione regionale in materia di servizi al lavoro e politiche attive a valere sul FSE;
  • n. 3 quesiti di lingua inglese Livello A2;
  • n. 3 quesiti di informatica.

A questo link il calendario delle convocazioni.

 

 

(700)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.