carabinieri sicilia

Concorso Carabinieri 2022: i requisiti e le prove

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Pubblicato il bando per il concorso Carabinieri 2022: disponibili 4.189 posti. «Un sogno – si legge nella nota – che può diventare realtà. Entrare a far parte dell’Arma significa sposare e condividere valori come la fedeltà, lo spirito di servizio, l’appartenenza ad una grande famiglia. Una uniforme simbolo di tradizione, di vicinanza alla comunità, di difesa e di legalità, che si indossa con il cuore». Vediamo in che modo saranno ripartiti i posti, i requisiti per accedere alle prove e come inoltrare la domanda per partecipare al concorso Carabinieri 2022.

Concorso Carabinieri 2022

Ecco in che modo sono suddivisi i 4.189 posti per allievi carabinieri:

  • 2.910 riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) e ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4), in servizio;
  • 1.247 riservati, ai sensi degli articoli 703, 706 e 707, del decreto legislativo 15 marzo 2010, di cui n. 66, ai cittadini italiani che non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età (il limite massimo d’età è elevato a ventotto anni per coloro che abbiano già prestato servizio militare);
  • n. 32 (di cui 22 tratti dai VFP e 10 tratti dai civili) riservati, ai sensi del decreto legislativo 21 gennaio 2011, di cui n. 11, ai candidati in possesso dell’attestato di bilinguismo di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752 e successive modificazioni.

Concorso Carabinieri: le prove

Il concorso Carabinieri 2022 prevede le seguenti prove:

  • prova scritta: questionario a risposta multipla con domande di cultura generale, informatica, di storia e di struttura ordinativa dell’Arma e su quesiti di carattere logico-deduttivo e di ragionamento verbale. Saranno previsti anche quesiti finalizzati ad accertare la conoscenza di una lingua straniera a scelta tra il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco;
  • prova di efficienza fisica: corsa, piegamenti sulle braccia, salto in alto;
  • accertamenti psicofisici per la verifica dell’idoneità psicofisica;
  • accertamenti attitudinali;
  • valutazione dei titoli.

Come inoltrare la domanda

La domanda di partecipazione va inoltrata esclusivamente online tramite il portale dei Carabinieri, entro e non oltre l’11 agosto 2022. Sarà necessario essere in possesso di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con livello di sicurezza 2 che consentano l’accesso ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione attraverso l’utilizzo di nome utente, password e la generazione di un codice temporaneo (one time password). O Carta Nazionale dei Servizi (CNS) precedentemente attivata presso gli sportelli pubblici preposti.

A questo link il bando completo

(189)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.