Cisl Messina. Caf e Patronato aperti anche in zona rossa: come prenotare

caf cisl messinaAnche in zona rossa Caf e Patronato restano aperti e proseguono le loro attività, ma solo su appuntamento: lo specifica Cisl Messina che, per fugare ogni dubbio, invia una nota in cui spiega come prenotare.

L’ordinanza del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e quella successiva del sindaco Cateno De Luca, prevedono la sospensione di molte attività, sia per quel che riguarda i negozi che per quel che riguarda uffici e servizi. Dall’elenco sono escluse, però, le attività essenziali, tra cui appunto quelle di Caf (Centro di assistenza fiscale) e Patronato.

«Le nostre attività – specificano da Cisl Messina – dei servizi di Assistenza, Caf e Patronato con Caf Cisl, Inas Cisl e Anolf Cisl proseguiranno anche nel periodo di lockdown essendo considerate attività essenziali».

I servizi, però, saranno svolti solo su appuntamento, da fissare attraverso il centralino della Cisl Messina. Come fare quindi per prenotare? Basta chiamare il numero 0906507611, oppure:

  • Per il Caf è possibile contattare anche il numero verde 800800730 o prenotare attraverso il sito ufficiale;
  • Per il Patronato Inas è possibile contattare anche il numero 0906507625 o il numero verde 800249307, oppure inviare una mail all’indirizzo a messina@inas.it.

Da Cisl Messina, infine, raccomandano agli utenti di recarsi presso la sede dei servizi solo cinque minuti prima dell’orario d’appuntamento per evitare assembramenti, nel rispetto a tutela della salute di tutti.

(337)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *