CineQuartiere all’aperto nei villaggi di Messina: la proposta di Alessandro Cacciotto

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Un cartellone itinerante di cinema all’aperto nei villaggi di Messina. È questa la proposta di Alessandro Cacciotto, consigliere Terza Municipalità.

«In attesa di provvedimenti ufficiali, dal 26 aprile il Governo avrebbe fissato la data di riapertura anche dei cinema con un distinguo tra spettacoli al chiuso e quelli all’aperto. Certamente pensare di tornare ad un minimo di normalità non può che farci stare solo bene, sperando che i dati in Sicilia, che in questi giorni sono stati quasi da zona rossa, possano riabbassarsi drasticamente.

Tornando all’argomento cinema, guardando alla bella stagione, alla gente, all’aspetto sociale, umano, psicologico, si potrebbe pensare di creare un cartellone itinerante di cinema all’aperto nei villaggi della città, il cosiddetto CineQuartiere. Una rassegna cinematografica all’aperto, gratuita e itinerante per ricominciare a vivere insieme il territorio in sicurezza, mantenendo il distanziamento sociale. Una proposta culturale con l’obiettivo di animare i vari quartieri di Messina e tornare a incontrarsi nei luoghi della socialità del territorio».

Il consigliere Cacciotto, inoltre, propone anche alcuni luoghi all’aperto della Terza Municipalità ritenuti idonei a questo tipo di iniziativa.

«Per rimanere nell’ambito della Terza Municipalità, si potrebbero indubbiamente, utilizzare: l’Arena di Villa Dante, i cortili delle scuole, le piazze. Sarebbe un bellissimo segnale di vicinanza, di svago, divertimento necessario a fronte di un dramma che ci affligge da più di un anno.

Ecco perché attraverso una sinergia tra l’amministrazione comunale, le Municipalità, la categoria del Cinema, si potrebbe pensare di predisporre tutto quanto necessario per dar vita, Covid permettendo, al CineQuartiere nei villaggi di Messina.

È indubbio che, con la massima attenzione, bisogna prima possibile ricostruire una socialità messa duramente alla prova dal Covid 19».

(266)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.