“CEO for One Month” di Adecco: come candidarsi per diventare top manager

Pubblicato il alle

2' min di lettura

L’agenzia di lavoro Adecco Italia ha aperto le selezioni per l’ottava edizione di “CEO for One Month“: talent che offre a studenti universitari, neolaureati e giovani professionisti la possibilità di diventare CEO (Chief Executive Officer) per un mese. I candidati oltre a «l’opportunità di mettersi in gioco, mostrare le proprie capacità e vivere un’esperienza di crescita personale e professionale indimenticabile» potranno confrontarsi con i manager di alcune tra le più prestigiose aziende del mondo.

In palio per il vincitore italiano un training on the job di 30 giorni – con contratto ad hoc e retribuzione da top manager – al fianco di Andrea Malacrida (in foto con Federico Tangorra, vincitore dell’edizione 2021). Il candidato affiancherà l’AD in tutte le sue attività quotidiane, dalle visite ai clienti ai meeting, dalle conferenze ai colloqui di lavoro.

Inoltre, durante l’affiancamento, il CEO Italia Andrea Malacrida preparerà il giovane a competere a livello internazionale per un posto da Global CEO for One Month accanto ad Alain Dehaze. Per il vincitore a livello globale è previsto un contributo di 15mila euro da investire in un percorso di formazione. Per candidarsi al progetto CEO for One Month di Adecco basta compilare il form online entro il 18 marzo 2022.

Adecco Italia

Adecco Italia fa parte di The Adecco Group è un’agenzia multinazionale di selezione del personale, con sede a Glattbrugg, nel Canton Zurigo in Svizzera. La compagnia è nata nel 1996, dalla fusione dell’azienda francese Ecco e di quella svizzera Adia Interim. Le tre attività principali del gruppo sono le seguenti:

  • Collocamento di personale generalista: personale destinato al settore delle banche, dell’elettronica, della distribuzione, dell’industria chimica e farmaceutica e quella delle telecomunicazioni.
  • Collocamento di personale specializzato: personale qualificato nel settore dell’informatica, dell’ingegneria, della contabilità, della finanza, dell’amministrazione e della sanità.
  • Gestione delle carriere: reinserimenti e accompagnamenti della carriera, anche con corsi di formazione e di aggiornamento.

(64)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.