Cateno De Luca torna “in trincea”. Finita la settimana di silenzio assoluto

ritorno di cateno de luca sindaco di messina dopo una settimana di silenzioCateno De Luca è tornato “in trincea, rinvigorito e ritemprato”. Dopo una settimana di silenzio e appuntamenti rinviati, avvolta in un alone di mistero, il Sindaco di Messina è di nuovo operativo e lo comunica, come sempre, tramite la sua pagina Facebook, a contatto diretto con i propri follower, cittadini ed elettori.

Un’assenza che si è fatta sentire, soprattutto nel momento in cui il Consiglio Comunale è stato presentato, lo scorso venerdì 14 dicembre in un’Aula semivuota, il bilancio consuntivo 2017. Sì, perché Cateno De Luca, oltre a essere Sindaco della città dello Stretto ha anche la delega al bilancio, e la sua assenza al momento della votazione è stata notata da diversi gruppi politici rappresentati nel Civico Consesso.

A onor del vero, va detto che questo periodo di silenzio “assoluto” era già iniziato da qualche giorno. Il suo ultimo post, infatti,  e la sua ultima apparizione in pubblico, risalgono allo scorso 10 dicembre, in occasione dell’inaugurazione della pista di ghiaccio di piazza Duomo.

Ma oggi De Luca è tornato e si presenta “carico”, anche se non spiega il perché di questo lungo e assoluto silenzio, lasciandolo così avvolto in un alone di mistero.

«Non ha importanza cosa ho fatto in questa settimana di assoluto silenzio – ha scritto, infatti, il Sindaco. È più importante che io sia ritornato in trincea rinvigorito e ritemprato: fermati, ascolta e vai!».

E, dopo essersi scusato per gli appuntamenti rinviati, ha dato il via alla giornata che, da cronoprogramma prevede per cominciare una “visita di cortesia alla parrocchia Cristo Re”, seguita da alcuni incontri con i creditori del Comune con cui il sindaco Cateno De Luca ha avviato una fase di transazioni.

(975)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *