In attesa dell’ok all’aeroporto, Panchavaktra realizzerà la palestra del “Bisazza”

2d60797e-57fe-4dca-808f-d702c434c5ac_1200x499_0.33x0.3_1_cropL’istituto “Bisazza” avrà presto una nuova palestra. A realizzarla sarà Mahesh Panchavaktra, l’imprenditore indiano già interessato alla costruzione dell’aeroporto della Valle del Mela. Il leader della Panchavaktra Group di Nuova Delhi, questa mattina si è recato in visita al Liceo, per partecipare ad un incontro sull’imprenditoria promosso dallo stesso istituto.

Panchavaktra ha così constatato di persona la mancanza di una vera e propria palestra, impegnandosi a realizzarla a sue spese con tutte le attrezzature più moderne. “Voglio fare del bene – ha spiegato – , siamo tutti figli dello stesso Dio”. E, così come annunciato dall’imprenditore, la prima pietra sarà posata già il prossimo marzo.

Ovvio che tanto interessamento della città possa fungere da apriporta per la realizzazione dello scalo aeroportuale che servirebbe la provincia. Evidentemente le condizioni disastrate di Messina sono note anche fuori i confini nazionali e mentre le istituzioni locali arrancano, ci pensano gli stranieri ad investire sul territorio. E a proposito della palestra del Bisazza, va sottolineato che da qualche parte esiste un progetto per la sua realizzazione, già approvato, ma non se n’è mai fatto nulla. Ma fortunatamente arrivano gli indiani.

 

 

 

 

(2661)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *