Ato3 Rifiuti: ultimi conti prima della chiusura

cestini ato3 rifiutiL’Ato3 Rifiuti, società in liquidazione, ha aggiudicato l’appalto dei servizi di revisione contabile volontaria del bilancio dell’ente al 31 dicembre 2013. Un passaggio fondamentale in vista delle definitiva chiusura degli Ambiti Territoriali Ottimali e della creazione operativa della Srr, Società Regolamentazione Rifiuti. Sarà la Spa Analisi di Reggio Emilia a occuparsi della revisione contabile delle cifre dell’Ato3 per un importo netto contrattuale di 7.799,40 euro. Il responsabile unico del Procedimento è stato il geometra Roberto Di Stefano. Erano state sei, compresa la Analisi Spa, ad aver partecipato alla gara d’appalto rimaste poi cinque per l’esclusione di un’azienda. Il presidente del seggio di gara, Antonio Santapaola, con segretario verbalizzante Stefano Alessi, ha dichiarato la Spa Analisi la vincitrice e sarà lei a revisionare i conti dell’Ato3 in liquidazione. La società che ha sede in via Cavalieri della Stella attende che la nuova Srr, presieduta dal sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto, Maria Teresa Collica ma non c’è ancora la struttura organizzativa che dia vita alla gestione dei rifiuti. Come al Comune capoluogo che si affida alla Messinambiente per espletare i servizi di raccolta e smaltimento dell’immondizia e della differenziata che i cittadini consegnano nelle Isole ecologiche. @Acaffo

(40)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *