Assegnazione stalli al mercato. Gioveni: “A quando la graduatoria?”

mercatoÈ trascorso un mese e mezzo dalla pubblicazione del bando per l’assegnazione dei nuovi 30 stalli nel mercato di villaggio Aldisio, ma ancora non è stata pubblicata nessuna graduatoria. Si fa carico del disagio di molti ambulanti, il consigliere comunale Libero Gioveni, che chiede all’assessore ai mercati cittadini, Patrizia Panarello, e al sindaco Renato Accorinti, di provvedere al più presto a definire la situazione.

“Con la determina n° 1 del 10 febbraio – afferma − il Dirigente del Dipartimento Servizi alle Imprese aveva approvato il bando di assegnazione  di n° 30 posteggi in concessione decennale nel mercato bisettimanale di villaggio Aldisio. Tale provvedimento era stato frutto di un’importante delibera del Consiglio Comunale, votata sia per la necessità di regolamentare meglio l’attività mercatale nella zona offrendo nuovi servizi ai cittadini, sia per dare nuove e importanti possibilità occupazionali agli ambulanti in un settore che spesso ha creato loro non pochi disagi, specie per le condizioni in cui versano in generale tutti i mercati cittadini”.

“Ebbene – spiega il Consigliere comunale −, gli interessati in possesso dei prescritti requisiti, hanno presentato formale istanza di partecipazione al bando nel periodo compreso fra il 2 marzo e il 2 aprile scorsi, ma pur essendo trascorso quasi 1 mese e mezzo dalla scadenza delle domande, ancora il Dipartimento non si è adoperato per la stesura e la relativa pubblicazione finale della graduatoria per l’assegnazione dei nuovi posteggi”.

 

“Poiché, come è noto – conclude −, anche dopo tale pubblicazione occorrerà procedere, a cura del Dipartimento mobilità urbana, alla realizzazione della nuova segnaletica orizzontale degli stalli, nonché al sorteggio fra i primi 30 utilmente collocati per la scelta dei relativi posti, occorre accelerare i tempi per la definizione della graduatoria e la nomina dei relativi vincitori”.

(407)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *