Asacom Messina, De Luca: «Raddoppiano le ore di assistenza agli studenti disabili»

Esordisce così il sindaco Cateno De Luca in un post su Facebook riferendosi all’Asacom, l’Assistenza agli studenti diversamente abili: «A Messina l’assistenza agli studenti speciali – scrive – è stata innalzata da 6 a 12 ore settimanali con l’auspicio di arrivare a 18 ore settimanali dal prossimo mese di gennaio».

All’incontro al Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca erano presenti, insieme a Cateno De Luca, anche gli assessori Laura Tringali e Alessandra Calafiore, il presidente dell’ATM Giuseppe Campagna e il direttore generale della Messina Social City Natale Trischitta.

«L’Amministrazione attraverso la Messina Social City intende favorire l’inclusione scolastica prevista dalla legge 104 del 92, mediante un incremento delle ore di assistenza specialistica, fornita dal personale Asacom, che raddoppieranno passando da 6 a 12 ore a bambino, con l’auspicio che possano raggiungersi le 18 già da gennaio 2021».

Addetti al servizio saranno gli operatori Asacom,« il servizio di Asacom – spiega De Luca – risponde all’esigenza di garantire agli studenti con disabilità le pari opportunità e il diritto allo studio. La scelta costituisce un elemento qualificante dell’amministrazione comunale e rientra in quell’orizzonte di inclusività e pari opportunità per tutti di cui questa amministrazione si fa promotrice».

Cos’è l’Asacom?

L’Asacom – Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili, è un operatore socio-educativo in grado di operare all’interno di contesti socio-educativi, scolastici e formativi con la funzione di mediare e favorire la comunicazione, l’apprendimento, l’integrazione e la relazione tra la persona con disabilità sensoriale e la famiglia, la scuola, la classe e i servizi territoriali specialistici, attraverso il corretto uso delle risorse disponibili e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza vigenti.

Asacom – Messina Social City

Per quanto riguarda l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione dei disabili, la Messina Social City – all’interno della Carta del Servizio – prevede:
  • Assistenza igienico personale o Assistenza di base;
  • Assistenza all’Autonomia ed alla Comunicazione o Assistenza specialistica;
  • Servizio di trasporto.
Il servizio Asacom Messina è composto da:
  •  Coordinatore;
  •  Operatori Socio Educativi;
  •  Operatori Socio Assistenziali;
  •  Operatori Socio Assistenziali Pulmini;
  •  Educatori Professionali;
  • Autisti;
  • Assistenti Autonomia E Comunicazione.

(338)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *