natività presepe galleria inps Natale 2022

Aperta la Galleria INPS per Natale: s’illumina la “Natività” degli studenti del “Seguenza” – FOTO

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Inclusione e integrazione: questi i valori su cui si basa la “Natività” realizzata dagli studenti del Liceo “Seguenza” di Messina e posizionato all’interno della Galleria INPS, aperta per il Natale 2022. Ispirato all’Adorazione dei Pastori del Caravaggio, il presepe è stato inaugurato ieri, lunedì 19 dicembre, alla presenza del sindaco, Federico Basile, del direttore dell’INPS Marcello Mastrojeni, della dirigente del “Seguenza”, Lilia Leonardi e di Mons. Cesare Di Pietro.

Torna a illuminarsi per Natale la Galleria INPS che collega via Consolato del Mare alla piazza Immacolata di Marmo. A ridarle vita, i docenti e gli studenti dell’indirizzo Artistico Audiovisivo e Multimediale del “Liceo Seguenza” che, anche quest’anno, hanno realizzato al suo interno una “Natività”. Ad ispirare l’opera di Caravaggio esposta al Museo Regionale Interdisciplinare di Messina (MuMe).

natività presepe galleria inps Natale 2022A fare “gli onori di casa”, è stato il direttore dell’INPS, Marcello Mastrojeni: «Alcuni beni – ha affermato –, indipendentemente dalla proprietà, sono beni che appartengono alla comunità. Questa Natività, in questo luogo, non è solo coerente con lo spirito del Natale ma è anche simbolo di una rinascita che auguriamo alla città, nella speranza col tempo di poter riaprire questo spazio, che riteniamo debba essere patrimonio di tutti. Deve essere uno spazio, riqualificato, di cui la città si riappropria». Lo stabile si compone di due comparti. Il comparto INPS, che ospitava gli uffici, tornerà dalla fine dell’anno prossimo ad essere fruibile: «Anche questo sostiene il percorso per la riapertura della Galleria».

La parola è quindi passata al sindaco di Messina, Federico Basile: «È un pezzo di storia della nostra città che deve essere riaperto. Non è semplice, c’è il condominio, c’è l’INPS, c’è tutta la burocrazia; ma sono convinto che la strada sia quella giusta e che consentirà un passaggio non solo fisico ma anche storico per un gioiello della nostra città».

Il sindaco ha poi lasciato la parola alla dirigente scolastica del Liceo “Seguenza”, la prof. Lilia Leonardi, che ha spiegato meglio l’opera realizzata dai suoi studenti: «Abbiamo accolto l’invito dell’INPS e dell’assessore Caruso a braccia aperte. La “Natività” trae un pochino idea dai personaggi contenuti nel lavoro di Caravaggio. Un’altra cosa bellissima che è stata fatta è stata usare i volti di due nostri studenti, uno di origini africane e una italiana. Abbiamo voluto coniugare i valori altissimi dell’integrazione».

Poi la benedizione da parte di Monsignor Cesare Di Pietro e, infine, l’accensione dell’illuminazione della “Natività”.

natività presepe galleria inps Natale 2022
natività presepe galleria inps Natale 2022

(149)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.