Ancora rifiuti abbandonati sui marciapiedi: l’indignazione di MessinaServizi – FOTO

rifiuti abbandonati a San Licandro e recuperati dalla MessinaServizi bene comune (messina)Sedie, stendini, mobili e rifiuti di ogni tipo hanno invaso i marciapiedi in alcuni punti di San Licandro, viale Annunziata e via Olimpia creando «ampie discariche a cielo aperto» a Messina. A segnalarlo è MessinaServizi Bene Comune che, dopo aver bonificato l’area, ha condiviso le immagini della tanta spazzatura abbandonata per strada con un messaggio di indignazione e rimprovero rivolto ai cittadini responsabili.

Ieri, martedì 7 luglio, l’Azienda che gestisce la raccolta e lo smaltimento di rifiuti nella città dello Stretto ha pubblicato sul proprio profilo social un messaggio di rimprovero nei confronti di chi ha trasformato alcuni marciapiedi della città in una vera e propria discarica a cielo aperto. L’“arma” scelta, in questo caso, da parte di MessinaServizi, è stata quella dell’ironia, seppur amara.

«Parte la differenziata nella vostra zona – scrive MessinaServizi Bene Comune su Facebook – e non potete più svuotare indiscriminatamente la cantina gettando qualsiasi oggetto nel cassonetto? Siete in difficoltà? Non c’è problema a San Licandro, sul Viale Annunziata e in via Olimpia ci sono delle ampie discariche a cielo aperto che vi aspettano e che magicamente si riformano ogni giorno nello stesso punto. Come vi aspettano i Vigili Urbani con pattuglie civette. Anche oggi abbiamo bonificato, continueremo a farlo, e fino a quando non si capirà tutti che ormai indietro non si torna, non ci fermeremo».

rifiuti abbandonati a San Licandro e recuperati dalla MessinaServizi bene comune (messina)

rifiuti abbandonati a San Licandro e recuperati dalla MessinaServizi bene comune (messina)

(205)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *