Anche l’Esercito all’esercitazione di Protezione Civile. Domani, giornata conclusiva

esercitazionepcivile2014tn esercitazioneprotezione2014Si concluderà domani, sabato 10, con una manifestazione al Palacultura, la Settimana della Sicurezza di protezione civile “Messina 2014” che vede le Autorità locali, la Protezione civile, l’Esercito e altre componenti, impegnati a fronteggiare i danni provocati da un eventuale sisma di elevata entità. Intanto, questa mattina anche alla caserma “Crisafulli tn esercitazione2014Zuccarello” di viale Europa, sede del 5° reggimento fanteria “Aosta” si è svolta un’esercitazione.

Lo scopo dell’attività, svolta alla presenza del Comandante del 5º reggimento, Colonnello Corrado Benzi, dell’ingegnere della Protezione Civile di Messina, Antonio Rizzo, e del dottor Fabio Brondi della Protezione Civile Nazionale, servizio emergenze, è stato quello di esercitare il personale dell’Esercito a fronteggiare le situazioni di emergenza, a seguito di un sisma e di verificare le procedure e le tempistiche di intervento. 

Domani, sabato 10, al Palazzo della Cultura “Antonello da Messina”, alle 9.30, dopo l’Inno Nazionale della Banda Brigata Meccanizzata “Aosta”, il saluto del sindaco Renato Accorinti, e delle autorità presenti; seguiranno gli interventi, per il Dipartimento Nazionale Protezione Civile, del responsabile del Servizio Emergenze, Fabio Brondi, e per il Dipartimento Regionale Protezione Civile, del dirigente generale Dpcrs, Calogero Foti; l’esperto comunale di protezione civile, direttore dell’esercitazione, Antonio Rizzo, presenterà il 1° Rapporto sulla Esercitazione “Messina 2014”; quindi le relazioni dei dirigenti, il dipartimento protezione civile Regione Sicilia, Bruno Manfrè, ed il dipartimento comunale protezione civile-difesa suolo, Antonio Cardia. Saranno infine illustrati i rapporti sulla gestione degli interventi del 118, dal responsabile del servizio, Domenico Runci; sulla gestione degli interventi di soccorso sanitario, dal presidente Aimc (Associazione Italiana Medicina delle Catastrofi), Consolato Malara; e sul volontariato messinese di protezione civile, dal presidente della Consulta del Volontariato, Massimo Minutoli.

Dopo la discussione sul tema “La protezione civile e i social media: la comunicazione del rischio e il rischio di comunicare”, a cura del referente per la comunicazione del dipartimento protezione civile Regione Siciliana, Biagio Morabito, l’assessore comunale alla protezione civile, Filippo Cucinotta, trarrà le conclusioni e alle 12.00 saranno consegnati gli attestati di partecipazione alle istituzioni, enti, scuole ed associazioni di volontariato.

(145)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *