AMAM Messina: acqua ridotta nelle zone centro-nord il 17 e il 18 novembre

Foto di un rubinetto - AMAM - acquaMartedì 17 e mercoledì 18 novembre, ridotta l’erogazione dell’acqua per le zone del centro e del nord di Messina. L’AMAM, infatti, dovrà rimodulare gli orari di distribuzione idrica per la sospensione di energia elettrica presso la Centrale Torrerossa dell’acquedotto di Fiumefreddo. La sospensione è necessaria per lavori programmati da Enel Distribuzione, che saranno effettuati in un arco temporale di circa 8 ore.

Ridotta l’erogazione dell’acqua nelle zone centro-nord di Messina

Il fermo dell’impianto da cui parte il flusso di approvvigionamento idrico verso Messina, renderà necessaria martedì 17 novembre la rimodulazione oraria dell’erogazione d’acqua nelle zone del centro e a nord della città, per evitare lo svuotamento integrale dei serbatoi e ogni maggiore disagio in tutte le zone servite da AMAM attraverso la rete idrica.

Per la stessa ragione, in funzione del lasso di tempo in cui l’impianto di Torrerossa resterà spento, potrebbero verificarsi ripercussioni anche sui tempi di distribuzione idrica nella giornata di mercoledì 18 novembre.

Numeri utili

Per situazioni di particolare necessità, i cittadini possono rivolgersi al numero:

  • 090 3687711

L’AMAM interverrà tempestivamente come da protocollo.

(1602)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *