messina senz'acqua - sospensione distribuzione idrica

AMAM, guasto Enel a Torrerossa: acqua ridotta nella zona Nord di Messina. Ecco dove

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Ancora un guasto Enel alla centrale Torrerossa, si fermano gli impianti AMAM: oggi, mercoledì 6 luglio, la distribuzione di acqua a Messina sarà ridotta in determinate aree sia collinari sia costiere della zona Nord. Vediamo cosa sta succedendo e quali sono i villaggi interessati dai possibili disagi.

Lo ha comunicato l’Amam (Azienda Meridionale Acqua Messina): a causa di un guasto Enel alla centrale di Torrerossa la distribuzione idrica sarà ridotta nella zona cento-nord di Messina. Il disservizio elettrico, spiega la Partecipata comunale, su cui il gestore di energia sta intervenendo ancora in queste ore, ha causato l’arresto del flusso d’acqua dalle falde dell’Etna sino ai serbatoi che alimentano la rete idrica cittadina.

L’AMAM comunica quindi che nella giornata di oggi, mercoledì 6 luglio, l’acqua sarà erogata con minori quantitativi e in fasce orarie ridotte sia nel centro urbano che nella riviera e nelle zone collinari sino a Faro, ovvero inclusi i villaggi di San Michele, Masse, Castanea, Curcuraci, Marotta e Faro Superiore. «Per questo – aggiunge l’Azienda –, si raccomanda un uso responsabile della preziosa risorsa idrica».

È possibile seguire ulteriori aggiornamenti sulla distribuzione idrica a Messina attraverso la pagina Facebook di AMAM Spa. È inoltre possibile segnalare situazioni di particolare disagio o emergenza al numero dedicato, lo 0903687722 oppure attraverso i social.

(594)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.