Aiuole “cementate”. Amato: “Atto dovuto per tutelare la pubblica incolumità”

aiuole_cementateTante le segnalazioni sul riempimento di alcune aiuole mancanti di alberi, in risposta a queste Antonio Amato, dirigente del dipartimento Lavori Pubblici, precisa prontamente che “l’intervento è stato disposto, dopo avere sentito il dipartimento Arredo Urbano, per garantire la pubblica incolumità dei pedoni nelle more in cui lo stesso Dipartimento provveda a reimpiantare gli alberi mancanti”.

“Ciò in quanto nei mesi scorsi sono pervenute al dipartimento Lavori Pubblici diverse segnalazioni di cittadini, soprattutto anziani, che sono caduti riportando delle lesioni in corrispondenza delle aiuole vuote”.

(189)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *