AAA Cercasi nuovo CdA per la Patrimonio Messina Spa. Ecco come candidarsi

comune-messinaCercasi Consiglio di Amministrazione per la Patrimonio Messina Spa. Dopo il voto favorevole del Consiglio Comunale che detto sì alla nascita della terza nuova società partecipata targata Cateno De Luca, adesso è arrivato il momento di costituire il nuovo CdA e rendere operativa. E’ stato, infatti, pubblicato l’avviso pubblico di selezione per la nomina di:

  • 3 componenti, di cui uno con funzioni di presidente, quale Consiglio di Amministrazione della Patrimonio Messina SpA.
  • 3 membri effettivi, di cui 1 con funzioni di Presidente, e 2 membri supplenti quale Collegio Sindacale della Patrimonio Messina SpA;
  • 1 revisore legale dei conti della Patrimonio Messina SpA.

Requisiti

Potranno presentare domanda per candidarsi coloro che abbiano i seguenti requisiti:

  • essere cittadini europei con godimento dei diritti politici;
  • avere esperienza tecnica, amministrativa, giuridica e manageriale comprovata dagli studi compiuti e/o dalle attività svolte in Enti, Aziende pubbliche e private, Associazioni o professionalmente;
  • i soggetti partecipanti non dovranno essere incompatibili con quanto previsto dal D.lgs. n. 33/2013, dalle Leggi n.190/2012, dalla Legge Anselmi e dall’art. 2399 c.c. e dovranno portare a conoscenza dell’Amministrazione Comunale la loro eventuale appartenenza ad associazioni culturali e sportive, a enti morali, ONLUS, cooperative sociali nonché ad associazioni e/o logge massoniche ed a fondazioni o ogni altro genere genere di forme associative pubbliche e provate non coperte dalla privacy;
  • per entrare a far parte del collegio dei Revisori dei Conti è necessaria l’iscrizione al Registro dei revisori legali dei conti.

Nell’avviso viene specificato, inoltre, che la scelta dei candidati sarà caratterizzata dalla discrezionalità e dal rapporto fiduciario con l’Organo stesso

Modalità e termini di scadenza

Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 12.00 del 22 luglio 2019 tramite Pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.messina.it. In alternativa, la manifestazione di disponibilità potrà essere consegnata a mano presso l’U.R.P. (Ufficio relazioni con il pubblico) di Palazzo Zanca, che attesterà la data di presentazione apponendo l’apposito timbro e rilascerà l’apposita ricevuta.

L’avviso completo è disponibile a questo link.

La costituzione della Patrimonio Messina Spa è stata fortemente voluta dall’Amministrazione De Luca e votata dal Consiglio Comunale data la necessità di conoscere, valutare e valorizzare il patrimonio immobiliare del Comune “evitando che la frammentarietà e la mancanza di coordinamento tra varie azioni amministrative, possano pregiudicare la conservazione e la valorizzazione degli immobili”.

 

(391)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *