santamariaalemanna

Le note di arpa e zampogna in favore della raccolti fondi per la SLA

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Alle 17.30 i locali della Chiesa S. Maria Alemanna, ospiteranno la serata di beneficenza, organizzata dal Lions Club Messina Ionio, a favore dell’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica – Aisla Onlus, Sezione di Messina.

L’evento, vedrà la partecipazione attiva del Lions Club Messina Ionio, in particolare, del presidente Lorenzo Giuffrida, nonché, a titolo gratuito, delle musiciste “Chiara e Simona Raffaele”, che eseguiranno con l’arpa delle brani scelti da repertorio, nonché lo zampognaro “Orazio Calapai” che allieterà i presenti con musiche caratteristiche.

Saranno, inoltre, presenti, la Dott.ssa Nina Santisi, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Messina, nonché i rappresentanti dei Centri SLA presenti sul territorio messinese, nonché per Aisla Onlus, il Referente Provinciale di Messina, Dott. Giuseppe Caristi, il Segretario Regionale Sicilia Orientale, Dott.ssa Eleonora Zappia, tutti i soci e i volontari dell’Associazione.

A conclusione della manifestazione saranno assegnati alcuni doni ed è prevista nondimeno per i presenti una “dolce” chiusura con panettone e prosecco, offerti da Aisla Onlus, Sezione di Messina.

L’intento della serata è  – mettendo a frutto l’ottima sinergia maturata nel tempo tra Lions Club Messina Ionio e Aisla Messina – quello di sensibilizzare sempre di più la cittadinanza messinese, invitandola a dare un segnale concreto di solidarietà ed aiuto ai malati affetti da SLA ed alle famiglie di questi.
L’augurio è che l’alta finalità della manifestazione venga premiata con una sostanziosa adesione dei messinesi.

Coloro che volessero prendere parte all’evento, oppure anche semplicemente donare liberamente e sostenere l’operato di Aisla Onlus Sezione di Messina, potranno scrivere all’Associazione messinese all’indirizzo e.mail dedicato aislamessina@aisla.it oppure contattare i recapiti telefonici numero 335/1634271 (Dott. Giuseppe Caristi, Referente Provinciale) ovvero 335/ 7941385 (Dott. Angelo Passini).

(157)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.