Messina – Reggina gara ad alto rischio. Le richieste del Prefetto al Comune

acr messina tifosi 2Come preventivabile, l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha considerato l’incontro di sabato tra Messina e Reggina ad alto rischio per l’ordine pubblico.  Ciò impone il rispetto di specifici protocolli di  sicurezza affinché l’importante match, valevole per il ritorno dei playout di Lega Pro, possa essere disputato a porte aperte.

Condicio sine qua non per scongiurare il rischio porte chiuse, l’utilizzo dei bus Atm per il trasporto della tifoseria ospite dagli approdi allo stadio S.Filippo e viceversa. Questa mattina, in Prefettura, si è svolta una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduta dal Prefetto Stefano Trotta. Al citato incontro hanno partecipato, oltre ai Responsabili provinciali delle Forze di Polizia, il Sindaco di Messina e l’Assessore ai Lavori Pubblici Sergio De Cola.  Il Prefetto ha invitato il Comune a mettere a disposizione i mezzi pubblici per i suppoter reggini, rispettando la convenzione  già stipulata con l’Atm e la Società sportiva A.C.R. Messina.

(292)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *