Via della seta: le arance di Sicilia volano in Cina

Adesso è ufficiale: le arance di Sicilia sono pronte a conquistare la Cina. Grazie all’accordo firmato dal vicepremier Luigi Di Maio e dal ministro Centinaio dopo la visita a Shanghai, una delle eccellenze siciliane è pronta a volare dall’altra parte del mondo. Le arance rosse siciliane verranno distribuite a partire dalle prossime settimane grazie al gigante dell’e-commerce Alibaba, che conta 637 milioni di consumatori cinesi attivi.

«Sono veramente contento – ha dichiarato Luigi Di Maio. Questo significa che non porteremo solo artigianato ma anche agroalimentare, con grandi opportunità per comparti che erano in forte crisi».

Anche la deputata M5S all’Ars, Jose Marano, che dell’espansione del made in Italy ha fatto uno dei cardini della propria attività parlamentare a Sala d’Ercole, non nasconde il suo entusiasmo alla firma della Via della Seta. «Grazie all’accordo raggiunto con la Cina dal nostro vicepremier Luigi di Maio – commenta la deputata – si aprono finalmente nuove ed allettanti prospettive per le nostre aziende. Questo è solo l’inizio per l’esportazione delle nostre eccellenze all’estero. Il nostro è un governo del fare, che si sta muovendo verso il futuro.  Tanti dei nostri prodotti saranno esportati e grazie a questo verranno creati i presupposti affinché le nostre aziende possano avere la possibilità di disporre di più risorse, e creare più posti di lavoro».

 

 

 

(1341)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *