Tutto pronto per il Messina Street Food Fest: divieti e viabilità

messina street food fest 2018La città dello Stretto si prepara al Messina Street Food Fest, la manifestazione gastronomica più attesa dell’autunno. In previsione di questo imperdibile appuntamento il Comune ha disposto alcune modifiche alla normale viabilità e alcuni divieti.

Il Messina Street Food Fest torna a piazza Cairoli per una quattro giorni, dal 10 al 13 ottobre, all’insegna del buon cibo di strada e del divertimento e un programma fittissimo, culinario e non. Oltre ai tradizionali stand gastronomici e agli show cooking, quest’anno a base di pesce pescato nelle acque dello Stretto, sono previsti intrattenimento e musica per grandi e piccini.

Modifiche alla viabilità per il Messina Street Food Fest

Ma vediamo, nel dettaglio, come cambia la viabilità per il Messina Street Food Fest in programma dal 10 al 13 ottobre 2019.

  • Dalle ore 8.00 martedì 8 alle ore 8.00 di lunedì 14 ottobre:
    divieto di sosta e di transito veicolare nelle vie G. Bruno, tra le vie Dogali e Cannizzaro, e Dogali, tra via G. Bruno e l’accesso (passo carrabile) al parcheggio privato. Faranno eccezione i veicoli a servizio di persone disabili munite di regolare contrassegno, che potranno accedere sino alle 11.00 di venerdì 11 per la sosta nello stallo riservato di via Dogali, tra le vie G. Bruno e U. Bassi;
  • Dalle ore 8.00 di martedì 8 sino alle 24.00 di giovedì 17 ottobre:
    divieto di sosta e di transito veicolare nelle vie N. Fabrizi, tra via G. Bruno e l’accesso carrabile dell’attività commerciale Oviesse, consentendo pertanto l’ingresso e l’uscita dei veicoli dallo stesso parcheggio da e verso la via Ugo Bassi; e nel tratto tra via dei Mille e piazza Cairoli; e nello slargo di via T. Cannizzaro attualmente destinato alla fermata dei bus e dei trenini che svolgono servizio turistico. L’area di sosta, riservata ai taxi, solitamente posizionata sul lato valle di piazza Cairoli, nel tratto di via G. Bruno, compreso tra le vie Fabrizi e Dogali, sarà trasferita su entrambi i lati del viale S. Martino, nel tratto tra le vie T. Cannizzaro e Solferino, dove vige per tutti gli altri veicoli, il divieto di sosta 0-24 e la rimozione coatta, con esclusione degli stalli esistenti a servizio delle persone disabili.

Divieto di vendita di lattine e contenitori in vetro

Come per altre manifestazioni pubbliche analoghe, anche in occasione della terza edizione del Messina Street Food Fest il Comune di Messina disposto il divieto di vendita e somministrazione, ovvero della cessione a terzi a qualsiasi titolo, di bevande alcoliche di gradazione superiore ai 5°, o di qualsiasi altro prodotto in lattine e/o contenitori in vetro o contenuti in recipienti di plastica con tappo, anche se di provenienza personale, nei luoghi interessati dagli eventi e in un raggio di trecento metri. È stata prevista in sostituzione l’eventuale vendita e/o somministrazione in contenitori di carta o plastica.

Il divieto è valido per tutti, venditori ambulanti o stanziali e privati cittadini. L’inosservanza delle disposizioni è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria, una multa da 25 a 500 euro.

(568)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *