Aliscafi. Garantiti i collegamenti tra Messina e Reggio: la soluzione arriva dal Ministero

aliscafo della liberty lines che collega messina a reggio calabriaI collegamenti veloci tra Messina e Reggio Calabria non saranno interrotti. A comunicarlo, in una nota, è il deputato e portavoce alla Camera del Movimento 5 Stelle Francesco D’Uva, originario della città dello Stretto. Da lunedì, quindi, gli aliscafi continueranno a fare la sponda nello Stretto grazie ad una soluzione che arriva direttamente da Roma.

Il Ministero dei Trasporti e delle Infratrutture, presieduto dal pentastellato Danilo Toninelli, sembra aver trovato un modo per rimediare alla temuta interruzione del servizio annunciata negli scorsi giorni da Liberty Lines e prevista a partire dal prossimo lunedì 1 ottobre. Il Ministro, infatti, comunica il portavoce: «È intervenuto per chiedere a Rfi (Rete Ferroviaria Italiana, ndr) di garantire che, anche dopo il 30 settembre, il servizio dei collegamenti veloci continui senza alcuna modifica, né di mezzi né di orari. E così è stato».

Nella nota stampa, in ogni caso, D’Uva ha specificato come la soluzione trovata dal Ministero sia comunque di natura temporanea, finalizzata ad evitare l’interruzione della continuità territoriale. Una volta stanziate le risorse necessarie si provvederà a ristabilire il collegamento in maniera definitiva, in modo tale da “evitare all’utenza qualsiasi disagio”.

«La soluzione trovata dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture per garantire la continuazione del servizio di collegamenti rapidi tra Messina e Reggio Calabria – ha concluso Francesco D’Uva – permetterà ai cittadini di non subire alcun disagio e, al contempo, di superare senza difficoltà la questione normativa che non permetteva l’emanazione immediata di un nuovo bando».

(525)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *