Stretto in Carena: nuovi progressi ed un invito speciale per l’estate a Messina

Dopo avervi svelato l’arrivo improvviso di un problemino in casa SIC e di cosa tratta la campagna crowdfunding, questa volta noi di Stretto in Carena riserviamo per voi solo belle notizie: progressi sorprendenti riguardo la moto, e, infine, alcune sorprese pensate solo per voi!

Racalmuto, tanti ragazzi e una sola moto: i nostri traguardi

“Lavorare al progetto o andare a correre con la mia moto sulla pista di Racalmuto?”. Abbiamo esaudito il desiderio di Davide Zaccone, membro del team di Stretto in Carena, e raccolto due piccioni con una fava. Quindi, tutti insieme verso questo ridente paesino siciliano! Nei giorni 1 e 2 Giugno siamo stati ospiti, presso l’ “Autodromo Valle dei Templi – Racalmuto”, all’evento “Stacca, Piega, Spalanca”, in cui sono state organizzate due giornate di prove libere dedicate agli appassionati di moto. Non ci hanno fatto mancare nulla. Gli organizzatori dell’evento, i ragazzi di “Motomercantino dello Stretto”, ci hanno infatti dato l’opportunità di allestire un nostro stand che ci è servito per farci pubblicità. In un evento del genere potevamo solo limitarci a guardare? Ci siamo muniti del nostro sistema di sensori, li abbiamo montati sul veicolo, e abbiamo fatto correre Davide sulla sua moto! Quei sensori saranno gli stessi che vedranno la pista di Aragon, nell’ottobre 2020, e se riusciranno a funzionare con successo come durante il test effettuato a Racalmuto, riusciremo a stupire tutti! Se ci vedrete in qualche foto di quell’evento su un canale social, sarà semplice riconoscerci, basta guardare il simbolo posizionato sulla nostra maglietta! Ma cosa sarà mai quella strana curva rossa?

Il significato del simbolo SIC

Cosa vi viene in mente pensando a Messina? Ok, alle granite e ai cannoli, senza dubbio. Ma dirigete la vostra immaginazione verso una suggestiva vista sul mare, circondata dall’aria balsamica e dai profumi salmastri, riuscite a vedere il nostro caratteristico Stretto? Bene, tutto questo è Messina. Quindi, cosa può esserci di meglio che disegnare un pescespada che nuota nei nostri mari? E, perché no, tinto anche di un bel rosso vibrante. Questo è l’ufficiale marchio targato Stretto in Carena. Tutto merito della nostra abile designer Francesca Laganà, a cui dobbiamo un grande ringraziamento. Dopo questa tappa a Racalmuto, mostreremo quel simbolo di orgoglio messinese in ogni dove, anche fuori dalla città, fino ad Aragón! Nel frattempo stiamo organizzando fantastici eventi a Messina, e per Messina. Tenetevi pronti. È arrivato il momento di svelarvi cosa abbiamo pensato per voi, amici festaioli.

Festeggiamo insieme a voi

Divertimento, cibo, aria di vacanza: tenetevi pronti perché questa sarà l’atmosfera dell’evento che organizzeremo a fine luglio. Siete tutti invitati! Sarà la nostra e la vostra occasione per conoscerci dal vivo, scambiare qualche chiacchiera, e, perché no, scherzare tutti insieme. La vostra partecipazione è importante per diffondere la serietà del nostro progetto e per avere più possibilità di farci notare da qualche futuro sponsor. Sponsor, solidarietà messinese e tifo: questo vuol dire carica, supporto e tanta, tanta motivazione.

C’è dell’altro! Ci sarà anche un ospite speciale che si chiama… basta! Vi stiamo svelando già troppo. Se non volete perdervi il resto delle curiosità riguardo quella giornata, andate a sbirciare nei post che pubblicheremo prossimamente sui nostri canali social.

Giulia Brancato

(532)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *