Smontata la tendopoli del Palanebiolo

palanebioloLa tendopoli del Palanebiolo è stata definitivamente smontata. Gli operatori della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco hanno lavorato per tutta la giornata di sabato, togliendo dal campo dell’Annunziata tutto ciò che restava della tendopoli che per tre anni ha ospitato molti dei migranti sbarcati in città.

Il 30 dicembre scorso il Prefetto, Francesca Ferrandino, aveva disposto la chiusura del centro che da quella data non ha più ospitato alcun migrante. Restavano da togliere tutte le tende e gli arredi ancora presenti all’interno del campo, operazione eseguita in poche ore, mentre  sono rimasti tutti gli uffici amministrativi.

La struttura è già tornata nelle mani della legittima proprietaria, ovvero l’Università di Messina, ma adesso potrà essere di nuovo utilizzata per lo svolgimento di manifestazioni sportive, in modo particolare gli incontri di baseball.

(188)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *