Sicilia. Stanziati 72 milioni di euro per l’illuminazione pubblica

pubblica illuminazioneSicilia. Sono stati stanziati, nell’ambito dei fondi PO FESR, 72 milioni di euro per l’ammodernamento degli impianti di illuminazione pubblica, cui gli amministratori locali potranno accedere presentando domanda entro il 30 agosto 2018.

Il bando, pubblicato sul sito dell’Assessorato dell’energia e dei servizi di pubblica utilità della Regione Sicilia lo scorso 1 giugno, rientra nell’Asse 4 del PO FESR (Piano Operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale), incentrato sulle politiche energetiche. La misura in questione è la 4.1.3, ed è finalizzata alla realizzazione di impianti efficienti che consentano un risparmio energetico.

Il finanziamento è indirizzato alle amministrazioni locali delle seguenti aree: i Comuni di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Ragusa, Siracusa e Trapani, nonché le tre Città metropolitane di Catania, Messina e Palermo.

Il contributo finanziario in conto capitale può essere concesso fino al 100% della spesa totale ammissibile dell’operazione, determinata in applicazione delle pertinenti disposizioni comunitarie e, come si legge nell’avviso pubblicato sul sito della Regione: «Il contributo concedibile, in relazione all’intervento oggetto della singola istanza in favore di ciascun beneficiario, non può essere inferiore a 200.000,00 euro e non deve superare i 5.000.000,00 di euro».

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito della Regione Sicilia.

(234)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *