Rifiuti. Continua “Decoro Messina”: ripulita anche via La Farina

via la farina - decoro Messina Continua la campagna “Decoro Messina” a cura di MessinaServizi, che vede l’azienda di raccolta rifiuti impegnata nella pulizia straordinaria delle principali vie della città. Lo scopo del progetto è sensibilizzare gli abitanti sul tema del decoro cittadino, invitandoli a mantenere la propria “casa” pulita.

La notte scorsa gli operatori ecologici si sono occupati di via La Farina dove, oltre i lavori ordinari di pulizia, è stata effettuata anche la scerbatura degli alberi e dei cespugli piantati sullo spartitraffico.

Dall’avvio del progetto, iniziato ufficialmente alla fine del mese di agosto, sono state tirate a lucido:

  • via La Farina,
  • viale S. Martino,
  • svincolo S. Filippo,
  • Circonvallazione,
  • viale Gazzi,
  • viale Italia,
  • via Tommaso Cannizzaro.

Alla campagna di sensibilizzazione si accompagnano i controlli, sempre più serrati, e le multe per chi conferisce i rifiuti fuori orario e non rispetta le regole della raccolta differenziata. Un punto di svolta, in questo senso, è stato ottenuto grazie all’istallazione delle fototrappole, che monitorano le zone di conferimento.

Quello dei rifiuti a Messina è un argomento davvero complesso dati i numeri pubblicati da MessinaServizi dopo ogni giornata di raccolta.

Sabato 8 settembre ad esempio, sono stati raccolti 9140 kg da pari e dispari; 8100 kg da raccolta, mattina, pomeriggio e sera, su strada: «Oltre 17 tonnellate di ingombranti raccolte. Numeri da città delle dimensioni di Roma» ha dichiarato l’azienda che continua a lavorare senza sosta per poter regalare ai cittadini una Messina pulita che toccherà, però, a loro mantenere tale.

«Chi sporca non ama la propria città. Noi, in ogni caso, faremo di tutto per pulirla e tenerla pulita, nonostante voi» questo l’appello lanciato da MessinaServizi nella campagna “Decoro Messina”.

 

(587)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *