Messina. Volo dell’Aeronautica per dare ad una bimba le cure necessarie

Foto di repertorio di velivolo Falcon 50 dell'Aeronautica militare, con ambulanzaMessina. Nella giornata di oggi, 10 maggio, è stato predisposto un trasporto speciale avvalendosi di un velivolo dell’Aeronautica militare per trasferire una bimba in un Centro sanitario in provincia di Lecco specializzato in neuro-riabilitazione pediatrica.

A comunicarlo la Prefettura di Messina che ha richiesto ed organizzato il volo coordinandosi con l’Ufficio per i voli di Stato, di Governo ed Umanitari della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’Aeronautica militare.

La piccola paziente dell’IRCCS “Bonino Pulejo” ha così potuto raggiungere il centro d’eccellenza “E. Medea” di Bosisio Parini (LC) dove potrà proseguire un percorso dedicato di cure.

Per il volo è stato predisposto un Falcon 50 dell’Aeronautica militare che ha ospitato la bimba assistita da una qualificata équipe medica dell’IRCCS “Bonino Pulejo” e accompagnata dai genitori.

Il velivolo è decollato nel pomeriggio dall’aeroporto di Catania “Fontanarossa” diretto a Bergamo “Orio al Serio”, luogo in cui era già stato predisposto un servizio di trasporto diretto alla struttura sanitaria in provincia di Lecco mediante un’ambulanza della “Misericordia”.

(704)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *