Messina. Chiuso il Porto di Tremestieri: insabbiati gli approdi a causa del maltempo

Foto dall'alto dell'approdo di Tremestieri - MessinaMessina. È stato nuovamente chiuso il Porto di Tremestieri e la causa sembra essere il maltempo che ha investito la città dello Stretto. Da quanto ha evidenziato, infatti, un primo sopralluogo, le forti piogge dei giorni scorsi avrebbero portato all’insabbiamento degli approdi.

L’ordinanza con cui si determina la chiusura, temporanea, del Porto di Tremestieri è stata emanata nella giornata di ieri, lunedì 29 ottobre. Al momento, a causa delle condizioni meteo ancora incerte, ha spiegato la Capitaneria di Porto in una nota, non è possibile accedere agli approdi in totale sicurezza. Per i contravventori sono previste delle sanzioni.

L’insabbiamento degli approdi di Tremestieri, e la conseguente deviazione dei tir verso l’attracco del Viale della Libertà, non sono certo una novità per i messinesi, ormai abituati ai tanti disagi causati dal maltempo nella città dello Stretto: dalla caduta degli alberi, già caratterizzati da uno stato di salute precario; all’allagamento di zone sia centrali che periferiche di Messina, ai danni a impianti semaforici e cartellonistica, all’accumulo, infine, di sabbia negli approdi.

La sabbia verrà rimossa nel minor tempo possibile, ma la lunga Odissea degli insabbiamenti del porto di Tremestieri potrà terminare solo con l‘avvio dei lavori di costruzione della nuova struttura che, a seguito dello sgombero e eliminazione delle strutture abusive che ne bloccavano l’esecuzione, dovrebbero seguire adesso il normale iter.

(283)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *