Porto di Alicudi. Lavori iniziati 11 anni fa, De Luca (M5S): «Ingiustificabile»

AlicudiUn’intera isola in attesa da 11 anni per il completamento dei lavori di prolungamento del porto. È questa la situazione di Alicudi, la più piccola delle Eolie, segnalata dal deputato ARS del Movimento 5 Stelle Antonio De Luca, che vuole vederci chiaro e richiede l’accesso agli atti

«Da 11 anni – ha spiegato De Luca – i cittadini aspettano che l’opera venga completata. Correva l’anno 2007 quando gli interventi sono stati avviati, è trascorsa una decade ma finora l’unico risultato tangibile è che gli abitanti di Alicudi sono “ostaggio” dell’Isola, che per lunghi periodi è isolata, perché le navi non possono attraccare».

Una situazione che, così come appare, sembra insostenibile, e su cui il parlamentare dell’Assemblea Regionale Siciliana ha deciso di indagare inviando anche una lettera al sindaco del Comune di Lipari Marco Giorgianni. «Dopo l’esposto – ha affermato De Luca – presentato da un gruppo di cittadini sui lavori del prolungamento del molo e livellamento dei fondali dell’isola di Alicudi, ho chiesto una relazione e inviato agli uffici comunali una richiesta di accesso agli atti per verificare lo stato dell’arte».

«Gli interventi in questione – conclude Antonio De Luca – sono un’opera strategica e vitale per Alicudi, ed è ingiustificabile che i cittadini vengano abbandonati in questo modo. Voglio capire le ragioni dei ritardi nello stato di avanzamento degli interventi, a fronte di pagamenti liquidati alla ditta esecutrice dall’amministrazione comunale».

(87)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *