La Vara di Messina sui social. Il racconto dell’evento tra tweet e post su Facebook

Arrivata all'incrocio con via I Settembre la Vara si prepara alla girata - MessinaSono quasi già trascorse 24 ore da quel primo “Viva Maria” che ha sancito, ieri pomeriggio, l’inizio della Vara 2017 ma Messina sembra non riuscire a togliersi dalla mente le immagini della processione più attesa dell’anno. L’antichissima tradizione della Vara, infatti, rappresenta il momento di massima unione per la città che, nonostante i grandi problemi affrontati nel corso della storia, non vi ha mai rinunciato.

L’attaccamento alla Vara è testimoniato dal fatto che sono sempre tanti i messinesi che, seppur vivendo lontani dalla loro città natale, tornano a Messina per poter essere presenti alla processione della Vara e vivere le emozioni che sono questo evento sa regalare.

Chi, invece, non ha avuto la possibilità di seguire la Vara dal vivo, oltre alle dirette tv, è riuscito comunque a vedere in tempo reale tutto l’evento, grazie ai costanti aggiornamenti postati sui vari social network. “Non posso essere lì – scrive Ketty sotto una foto della processione publicata su Facebook – ma sono vicina alla Vara, ai tiratori e a tutti i presenti. Che sia un giorno bellissimo per noi messinesi ormai è risaputo”.

Dalla partenza, alla “girata” verso via I Settembre, all’arrivo a piazza Duomo: la Vara è stata, come ogni anno, seguitissima.

Tanti hanno preso lo smartphone per immortalare in una foto o un breve video i momenti più significativi, postati subito su facebook e twitter.

vara sui social

vara sui social

 

 

 

Non sono mancati i commenti negativi perchè, come è normale che sia, ogni evento, seppur perfettamente riuscito, non può piacere a tutti. “Non mi sembra tanto in festa Messina” scrive Lilli anche  se il clima di festa era davvero leggibile sui volti di chi la Vara la guardava dai marciapiedi di Messina.

vara crocettavara nei social

Fra video e racconti apparsi in rete, degno di nota il tweet del presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, ha espresso la sua vicinanza alla città ed elogiato la tradizione messinese.

Ma anche l’Amministrazione Comunale è stata attiva nel raccontare la Vara 2017 sui social. L’Assessore ai lavori pubblici, Sergio de Cola, dopo aver postato una bellissima foto, ha scritto: “Correre dietro la Vara con 100mila persone. Un’emozione fortissima”.

 

vara sui socialPositivi anche i commenti allo spettacolo pirotecnico ai piedi della Madonna della Lettera, anch’esso seguito da migliaia di persone.

“Bellissimo come sempre” scrive Maria.

Un racconto di fede, in cui la tradizione si mescola alla speranza per un futuro sempre migliore per Messina e i suoi cittadini. Il Ferragosto messinese, ieri come oggi, unisce gli animi di migliaia di persone con gli occhi puntati al cielo, verso Maria a cui, indipendentemente dal credo religioso, tutti almeno una volta il 15 agosto, volgono lo sguardo.

 

Martina Zaccone

 

 

(132)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *