Il Capodanno si farà. Intrattenimento e spettacoli a piazza Duomo e nei quartieri cittadini

capodanno-in-piazzaNiente paura, se le lucine natalizie sono venute a mancare, a Messina il Capodanno è salvo. Lo svago e il divertimento saranno assicurati a Piazza Duomo e nei singoli quartieri. Sebbene le possibilità economiche per realizzare la serata, che allieterà i cittadini in attesa del nuovo anno, siano state esigue — le casse continuano a piangere —, l’Amministrazione e il Centro Artistico del Mediterraneo — al quale è stato affidato il compito di organizzare l’evento — sono riusciti a mettere insieme sette ore di spettacolo. Attenzione — gli stessi organizzatori ci tengono a precisare —, anche se non ci sono state grandi risorse finanziare da investire, non ne risentirà la qualità del Capodanno messinese. Il momento più atteso della notte di fine anno sarà la versione riadattata per l’occasione del musical “Notre Dame” di Cocciante, che ravviverà dopo la mezzanotte Piazza Duomo, coinvolgendo gli spettatori. Ma non è finita: anche nei quartieri verranno organizzate diverse iniziative che hanno richiesto una spesa di 40 mila euro e, sempre a Piazza Duomo, si esibiranno anche band cittadine che hanno aderito gratuitamente all’iniziativa del Capodanno in Piazza. Insomma, le occasioni di divertimento non mancheranno anzi ce ne saranno per tutti i gusti. E chi dovesse decidere di non tuffarsi nella mischia del centro potrà sempre godere del più tranquillo, e a “portata di porta”, programma di quartiere. 

(31)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *