Ignoti si introducono nell’ex asilo di via Brasile: la denuncia di Laimo

ex asilo via brasile a messinaUn gruppo di persone si è introdotto nellex asilo di via Brasile, a San Licandro, scavalcando la recinzione. A denunciare l’accaduto, il consigliere della V Circoscrizione Franco Laimo che ha provveduto ad avvisare le autorità competenti al fine di mettere in sicurezza l’area.

Dalle prime ricostruzioni fornite, sembrerebbe che il portone di ingresso alla struttura – già dichiarata in parte inagibile – sia stato divelto, mentre sono ancora da verificare ed eventualmente quantificare i possibili danni all’edificio. È ancora da stabilire se si sia trattato di un atto vandalico o di una semplice bravata ma, sottolinea Laimo, i residenti della zona appaiono preoccupati.

«Mi auspico – ha dichiarato il Consigliere – che presto la struttura venga affidata per scopi socialmente utili mediante il recente bando che ne prevede l’assegnazione ai privati. L’intera zona del rione di San Licandro basso, tra l’altro, necessita di maggior cura e attenzione sotto tutti i punti di vista».

«Si tratta di una zona – ha aggiunto – che negli ultimi tempi ha visto strapparsi dal proprio tessuto sociale diversi servizi essenziali, da ultimo la chiusura del centro servizi di Via Cile, sede distaccata della quinta circoscrizione, luogo di proprietà IACP (Istituto autonomo case popolari, ndr), abbandonato a se stesso, senza neppure una tabella di informazione per chi giunge fin li ignaro dei nuovi sviluppi».

 

(90)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *