Evade dagli arresti domiciliari per pagare l’affitto. Arrestato dai Carabinieri

Foto dell'auto dei carabinieri vista di latoI Carabinieri della Stazione di Furnari hanno arrestato Nasreddine Lihiou, tunisino di 28 anni, evaso dai domiciliari. Il giovane era accusato di estorsione e violazioni in materia di stupefacenti, reati commessi in Provincia di Ferrara.

I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, svolto nel primo pomeriggio di ieri nell’ottica di garantire maggiore prevenzione e sicurezza in concomitanza con i festeggiamenti di fine anno, hanno notato e sorpreso il giovane aggirarsi per le vie del paese, per altro a distanza considerevole rispetto al proprio domicilio.

All’atto del controllo, Nasreddine Lihiou si è giustificato con i Carabinieri affermando di essere uscito soltanto per poter “pagare l’affitto”.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato riaccompagnato presso il proprio domicilio, in regime degli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

(341)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *