Emergenza cinghiali a Messina. Ialacqua: «Necessario incontro risolutivo»

Foto dei cinghiali in Contrada CataneseEmergenza cinghiali a Messina. L’assessore all’Ambiente, Daniele Ialacqua, si rivolge alle istituzioni «per affrontare i problemi legati alla presenza di cinghiali nel territorio cittadino».

La situazione non è nuova ai cittadini di Messina e molteplici sono le segnalazioni raccolte, soprattutto nell’ultimo periodo.

La nota, diffusa oggi dall’assessore Ialacqua, fa seguito proprio agli svariati avvistamenti ed evidenzia una «grave situazione di presenza di cinghiali, anche nel territorio urbano, che genera preoccupazione e disagio alla popolazione».

L’assessore all’Ambiente si rivolge al Dipartimento regionale dello Sviluppo rurale e territoriale, al Commissario straordinario della Città Metropolitana, al dirigente del Dipartimento Ambiente e Sanità e al Comando della Polizia municipale. Tutti enti che, a vario titolo, potrebbero essere in grado di proporre soluzioni e interventi mirati a risolvere questi inconvenienti.

Per questo, come si legge nella nota di Palazzo Zanca, rinnovando tutte le precedenti segnalazioni fatte, «l’assessorato si rende disponibile ad un incontro risolutivo anche nelle sedi regionali competenti, pur non negando che tale problematica sia di rilevanza nazionale».

(139)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *