Da Messina alla Germania: il Caffè Barbera è l’Espresso dell’anno 2019

È la miscela Pregiata del Caffè Barbera a guadagnarsi il titolo di Espresso dell’anno 2019 assegnatole tramite un sondaggio dai lettori-consumatori di una delle più importanti riviste tedesche del settore, la Crema Magazin, conquistati dai chicchi equosolidali dell’azienda leader Made in Messina.

Così la Caffè Barbera afferma la sua posizione in Germania e porta a casa un nuovo riconoscimento che premia la qualità della miscela proposta, l’attenzione ai gusti del pubblico, ma anche l’impegno nella creazione di un prodotto a tutti gli effetti equosolidale, realizzato senza sfruttamento dei lavoratori e dell’ambiente.

«Siamo riusciti a sviluppare una miscela che è stata studiata proprio per l’estero tenendo conto del gusto di quel tipo di consumatori – ha spiegato Vittorio Barbera import-export manager e responsabile della qualità dell’azienda siciliana. Una miscela certificata e tracciabile al 100% lungo tutta la filiera, dalla raccolta alla tazzina. Siamo davvero orgogliosi di portare all’estero chicchi di così grande qualità targati Messina».

Come si è svolto il sondaggio?

Come si anticipava, la vittoria miscela Pregiata di Caffè Barbera,  è stata decretata dai consumatori stessi tramite un sondaggio somministrato ai propri lettori da una delle più importanti riviste tedesche di settore.

Un nutrito gruppo di lettori è stato invitato da Crema Magazin a testare diversi tipi di caffè e a valutarli attraverso un questionario. Per ogni espresso in gara e per ogni caratteristica da valutare era possibile assegnare un massimo di 10 punti. La miscela Pregiata di Caffè Barbera ha ottenuto il primato in quattro categorie su sei.

Ma quali erano queste categorie?

  • L’aspetto dei chicchi;
  • il profumo dei chicchi di caffè;
  • il profumo del caffè Espresso;
  • la varietà e l’intensità del sapore;
  • il grado di bontà del gusto;
  • il colore, all’intensità e la durata della crema.

(563)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *