Arriva Sinfonia. MSC punta ancora su Messina come porto strategico

La Msc Sinfonia è arrivata oggi per la prima volta a Messina, portando con sé ben oltre 2mila turisti. Un evento importante perchè rappresenta la volontà della MSC di puntare ancora sulla Città dello Stretto, quale porto strategico per le loro crociere. «Nel 2019 le navi della Compagnia arriveranno qui per 43 volte, movimentando circa 200.000 passeggeri, il 25% in più rispetto all’anno in corso» ha affermato Leonardo Massa, Country Manager di MSC Crociere.

Dati importanti che sottolineano come Messina rappresenti un connubio perfetto tra posizione strategica, storia e cultura.

La MSC Sinfonia tornerà in città altre 6 volte nei prossimi 5 mesi, inserita ufficialmente nell’itinerario che, partendo da Genova, porterà i croceristi a scoprire le bellezze di Marsiglia, Barcellona, Valencia, Palma di  Maiorca, La Valletta, Messina, Civitavecchia e Livorno.

La MSC Sinfonia è un vero e proprio gigante del mare. Ha una lunghezza di 274,9 metri e una stazza di 65.542 tonnellate. Nelle sue 976 cabine può ospitare ben 2579 passeggeri e sono 765 circa i membri dell’equipaggio.

 

(199)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *