Anas ultima svincolo di Giostra, tratto in uscita veicoli provenienti da CT. Ora tocca al Cas

svincolo giostraAnas comunica che sono stati ultimati i lavori di costruzione dello svincolo autostradale Giostra. Gli interventi hanno riguardato la realizzazione del tratto che consente l’uscita verso la città ai veicoli provenienti da Catania.

“L’intervento di Anas – ha dichiarato Francesca Moraci, Consigliere di Amministrazione di Anas – è stato fondamentale per il riavvio e la conclusione dei lavori di questa importantissima opera, strategica per la città di Messina. Il 7 agosto 2015, appena un mese dopo il mio insediamento – ha continuato Moraci – mi sono fatta promotrice di un incontro tra Anas e l’amministrazione comunale per dare seguito ai lavori. Il ruolo di Anas è stato fondamentale avendo curato le fasi successive dell’iter e in quanto anello di collegamento tra la Stazione Appaltante, ovvero il Comune di Messina, e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In meno di due anni si è conclusa una vicenda bloccata da anni, anche grazie all’impegno dei tecnici della direzione generale, regionale e della sezione locale di Messina che si sono avvicendati”.
L’appalto, caratterizzato da una forte complessità tecnica, era stato avviato nel dicembre del 1989 e Anas è subentrata nella gestione della commessa, su richiesta della stessa amministrazione comunale, affrontando e risolvendo numerose difficoltà tecniche ed amministrative.
E’ in corso la procedura di consegna delle opere al Comune di Messina.

Adesso sarà compito del Cas attuare gli interventi di risanamento del viadotto “Ritiro” sull’asse principale dell’autostrada A20 “Messina-Palermo”: le rampe dello svincolo di Giostra costituiranno infatti l’itinerario alternativo all’autostrada durante i lavori.

Lo svincolo di Giostra  sarà inaugurato il 15 luglio.

(1538)

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *