Conoscere e combattere le droghe da stupro. Convegno domani aula Corte d’Appello

convegno droghe stuproDomani, venerdì 11 dicembre, con inizio alle 15, nell’aula della Corte d’Appello del Tribunale di Messina, si terrà l’incontro dal titolo: Nuove sostanze psicotrope identificate per prevenire effetti e danni”.
L’evento, che prevede il riconoscimento di crediti formativi, è promosso da “Il Carrettino delle Idee”, testata di comunicazione sociale di Placido Sturiale, e mira a sensibilizzare l’opinione pubblica e gli adolescenti sul problema delle droghe da stupro che hanno effetti devastanti, sia da un punto di vista fisico che emotivo, per le vittime che vengono rese incapaci di resistere all’attacco o ricordare del tutto l’accaduto.

Il Convegno/Dibattito che prevede la partecipazione, tra gli altri, del Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, On. Giovanni Ardizzone, e del Maggiore Pietro Maida, Comandante Sezione Chimica Ris Carabinieri Messina, sarà introdotto dalla relazione dell’avvocato Silvana Paratore, legale impegnato da anni nel sociale. Tra gli altri relatori, Gioacchino Calapai, Professore Associato di Farmacologia e Tossicologia del Dipartimento di Scienze Biomediche, Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali dell’Università di Messina, la sociologa Angela Di Fazio e l’avvocato Antonino Centorrino.

Nel corso dell’evento sarà mandato in onda lo spot cinematografico ‘Glass and Rape’, prodotto da ‘Il Carrettino delle Idee’ nell’ambito della campagna a favore della conoscenza del contrasto delle droghe dello stupro.

Produttore esecutivo, Regia e Sceneggiatura di Placido Sturiale

(157)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *