Curiosità, Coraggio e Cuore: il nuovo progetto di Caffè Barbera rivolto ai più piccoli

Pubblicato il alle

8' min di lettura

Federica Barbera, 6^ generazione della Caffè Barbera, è ideatrice di un progetto unico nel suo genere. Un ricco calendario di eventi, un romanzo per bambini, laboratori didattici e tante sorprese lungo il percorso che legherà “l’universo dei bimbi e il magico mondo del caffè”, per tutto il 2022.

Un progetto di promozione culturale innovativo, unico nel suo genere, nato in riva allo Stretto di Messina da una delle aziende più antiche del territorio siciliano. Un percorso rivolto ai più piccoli, cui la Caffè Barbera dà il via con il lancio di “Curiosità, Coraggio e Cuore”: un libro i cui protagonisti legano il passato al futuro, valorizzando tradizioni, fantasia e creatività, tenendo bene a mente il ricordo di un tempo e di sapori che non abbiamo vissuto, ma che sono parte del nostro quotidiano. Laboratori didattici e giocosi, in un luogo suggestivo e pensato per le famiglie, in fattoria, a contatto con la natura e con le competenze che crescono al fianco dei bambini.

Ed è proprio pensando ai bambini che la Caffè Barbera, famiglia di torrefattori più antica del Paese, ha voluto promuovere questo progetto, divenendo la prima azienda italiana impegnata al fianco dei più piccoli nella divulgazione della cultura del caffè, attraverso strumenti di scrittura, disegno e creatività.

I bimbi e il magico mondo del caffè

«È un’idea nata durante il lockdown, periodo in cui molti bimbi hanno fatto un uso quasi spasmodico della tecnologia. E questa cosa non mi faceva stare bene». Inizia qui il racconto di Federica Barbera, ideatrice del progetto, mamma da sempre attenta alle iniziative dedicate al mondo dei più piccoli mi trovavo, come la maggior parte dei genitori, a lavorare a casa insieme a mia figlia e mi ha colpito la facilità con cui stava avvicinandosi al “mondo del Caffè”, come riuscisse a far propri determinati concetti. Così, mi sono chiesta perché nelle scuole si è sempre insegnato come si produce l’olio o da dove nasce il vino, due eccellenze del Made in Italy, mentre non si parla ai bimbi di un’altra eccellenza che è l’espresso italiano». Da questa riflessione nascono le iniziative che coinvolgeranno i più piccoli attraverso attività come la lettura e i laboratori ludico-didattici, che potranno mettere in moto la loro creatività ed immaginazione. Un progetto che avvicinerà due mondi quasi agli antipodi: il Caffè e l’universo dei bambini.

Federica Barbera ha pensato subito ad una fiaba che farà da collante all’intero calendario di attività, e ha chiamato a scriverla Letizia Bucalo Vita, autrice di “Curiosità, Coraggio e Cuore”. Un romanzo che ha tra i suoi protagonisti proprio il Maghetto, che dal 1870 è simbolo della Caffè Barbera. «In questa storia vengono valorizzati passione, famiglia, tradizioni che sono anche i principi cardine su cui si fonda la nostra cultura aziendale» chiarisce l’imprenditrice.

Responsabile attenzione è stata dedicata dall’Azienda al tipo di approccio al tema “caffè” e ai messaggi più corretti da rivolgere ai bambini. Proprio per confermare questa attenzione, Federica Barbera ha chiesto il supporto della psicoterapeuta Stefania La Foresta, che curando la prefazione del libro della nota bevanda ha scritto: «Il caffè sigilla un segno di pace, un rituale abituale di incontro e di amicizia. Ha il sapore e l’aroma della famiglia, della casa, sa di mamma e papà e di cose buone. Qualcuno potrebbe rilevare che la fiaba possa indurre i bambini a bere caffè. Il racconto, al contrario, traccia una preziosa e sottile ricucitura tra mondo dei grandi e mondo dei piccoli. Si dice che in ognuno di noi alberghi un bambino, il senso è riscoprirlo. Per cui sono i bimbi ad entrare nel mondo routinario e spesso grigio degli adulti per dare di nuovo colore, magia e sogno. Sarà questo a portare i grandi a ritrovare la loro essenza di bambini, con un gesto semplice ed abituale come bere una tazzina di caffè».

La Caffè Barbera ha coinvolto nel progetto competenze, professionalità e creatività differenti: le illustrazioni sono di Cristina Ipsaro Passione, l’editing di Valentina Cinnirella, impaginazione e art design sono di Maria Irrera. Insieme all’autrice del libro, Letizia Bucalo Vita e alla consulente scientifica del progetto, Stefania La Foresta, sono questi i volti del team che ha affiancato Federica Barbera nella costruzione del cuore del progetto: il racconto di “Curiosità, Coraggio e Cuore”.

“Curiosità, Coraggio e Cuore”: molto più di un semplice racconto

Non solo un romanzo per bambini: il progetto di Caffè Barbera prevede molto di più. Presto, molto presto, così come annunciato proprio da Federica Barbera, si darà inizio al calendario di attività partendo proprio dai laboratori didattici; differenti iniziative, che vedranno l’azienda torrefattrice impegnata per tutto il 2022. Partner dell’iniziativa, con entusiasmo e creatività, è Villarè con Marzia Villari.

Il primo appuntamento avrà luogo presso la nota azienda agricola, il prossimo 18 dicembre. In questa occasione verrà presentato il libro e saranno proposte ai piccoli partecipanti differenti attività creative ed originali a tema “caffè”.

Non è la prima volta che la Caffè Barbera lega iniziative di promozione culturale al territorio, sostenendole con attività artistiche, filantropiche e animate da creatività differenti. Esempio tangibile ne è il progetto “Arte & Caffè”, con i calendari artistici alla cui realizzazione hanno contribuito più di decine di artisti in oltre 20 anni, con le “tazzine d’autore” disegnate da Ranieri Wanderlingh , così come decine sono i pittori cui l’Azienda ha, negli anni, richiesto la realizzazione di opere dedicate al caffè al fine di promuoverne la cultura.

Sono davvero tante le esperienze che i piccoli messinesi potranno vivere grazie alle avventure di Chicco e Ginevra, i due protagonisti di “Curiosità, Coraggio e Cuore”: fratello e sorella, uniti e vicini, che conoscono personaggi visionari e divertenti, in mondi fantastici e colorati da gioia, amicizia, amore, famiglia, tradizioni, passione e sincere emozioni.  Nel corso degli appuntamenti promossi dall’azienda torrefattrice, genitori e bimbi avranno modo di conoscere più da vicino i personaggi del libro e i sentimenti che li hanno animati. Alcune tappe del calendario saranno al fianco di scuole della città di Messina, che hanno già dedicato tempo e attenzione al progetto. L’azienda auspica di poterlo promuovere in tutti gli istituti scolastici che avranno piacere di aderire.

Un sorriso per i bambini in ospedale

Perché il progetto possa generare valore anche per i bimbi che in questo periodo stanno affrontando l’esperienza della malattia, la Caffè Barbera ha deciso di devolvere parte del ricavato della vendita di “Curiosità, Coraggio e Cuore” all’Associazione Solletico, che ha come scopo proprio quello di rendere meno gravosa la permanenza dei bimbi e degli adolescenti in ospedale, o anche lontano dalla corsia per quei piccoli che necessitano di un supporto ludico e ricreativo volto a migliorare la loro qualità di vita.

«Il risultato, già solo in questa fase del progetto» ha sottolineato Federica Barbera «ha per noi, ancora una volta, confermato che fare rete è il modo migliore per generare valore. Ci auguriamo che le famiglie e i bimbi possano gradire e far propri gli strumenti e le risorse messe in campo».

Dove acquistare il libro di “Curiosità, Coraggio e Cuore”

È possibile acquistare il libro “Curiosità, Coraggio e Cuore” presso le librerie aderenti l’iniziativa, che hanno supportato la Caffè Barbera con entusiasmo, donando competenze, tempo ed energia al progetto.

L’acquisto è possibile anche attraverso l’e-commerce www.caffebarbera.it, oppure ordinando il libro tramite il servizio WhatsApp +39 348 898 8173 per riceverlo direttamente a casa.

Per informazioni e per conoscere gli eventi in programma è possibile visitare la fanpage Facebook dell’azienda @Barbera1870 Caffè Barbera/pagina ufficiale, o l’account Instagram caffebarbera1870.

(200)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.