Borsa e titoli hi-tech: occhi puntati sulle azioni Amazon

Pubblicato il alle

5' min di lettura

Nonostante Amazon sia la terza azienda al mondo per capitalizzazione di mercato, dietro di pochissimo a Microsoft e Apple, secondo gli analisti di Morgan Stanley il titolo potrebbe essere sottovalutato in questo momento.

In particolare, la stima è di un possibile apprezzamento dell’83% entro il 2023, un risultato che sarebbe legato alle potenzialità nel settore retail per il business dell’azienda di Seattle.

Nel comparto retail e consumer, infatti, le imprese presentano un PEG medio di 3, un indicatore che considera il prezzo/utile per azione in relazione al tasso di crescita previsto della società.

Ad oggi, il PEG di Amazon è di appena 1,2, quindi ben al di sotto del parametro di aziende come Walmart. Se AMZN dovesse raggiungere un PEG di 3 la quotazione delle azioni potrebbe arrivare a 6 mila dollari, con un market cap di oltre 3 mila miliardi di dollari.

Ovviamente, si tratta solo di previsioni e stime, tuttavia mostrano chiaramente quali siano le potenzialità di Amazon, tenendo conto dell’ampio margine di crescita del colosso di Jeff Bezos nel campo del commercio elettronico. Tutto ciò senza valutare anche altre attività, come il cloud computing e lo streaming video, ambiti in cui l’azienda americana sta aumentando la sua posizione di mercato e che potrebbero garantire un roseo futuro al gigante USA.

Come investire nel titolo Amazon oggi

Per investire sul colosso di Bezos in borsa esistono diverse opzioni, infatti è possibile comprare azioni amazon attraverso i servizi di trading di Poste Italiane, banche e SIM, oppure rivolgendosi a un broker regolamentato. Nel primo caso, è possibile usare un dossier titoli, per creare un portafoglio in cui mettere anche le azioni AMZN, puntando sulla crescita dell’azienda nel lungo termine e l’incasso dei dividendi.

Con un broker autorizzato, invece, è possibile investire sulle azioni Amazon con il trading CFD, strumenti derivati che hanno come sottostante il titolo della società. In questo modo si può operare con maggiore flessibilità, investendo con i contratti per differenza sulla volatilità delle azioni, aprendo posizioni sui rialzi o sui ribassi a seconda dei trend della quotazione. L’orizzonte temporale può essere di pochi minuti, alcuni giorni, settimane o mesi, tuttavia mantenere la posizione dopo la giornata richiede il pagamento dei costi di overnight.

Per questo motivo molti trader preferiscono fare day trading, aprendo e chiudendo le posizioni nella stessa giornata di negoziazioni, realizzando operazioni intraday per risparmiare sulle tariffe di overnight. Ad ogni modo, è essenziale usare l’analisi finanziaria per pianificare una strategia operativa, stabilendo il timing e gli obiettivi dell’investimento. Inoltre, è importante impostare sempre lo stop loss, l’ordine i vendita automatico che consente di controllare il rischio dell’eseguito.

Trading online sulle azioni Amazon: come creare una strategia d’investimento

Per fare trading CFD sul titolo Amazon è indispensabile usare l’analisi tecnica, studiando l’andamento del prezzo per determinare le opportunità d’investimento sulle azioni AMZN. In questo modo, è possibile capire quando conviene comprare il titolo, per quanto tempo mantenere aperta la posizione e quanto investire, configurando anche i parametri per la gestione del rischio e il posizionamento di stop loss e take profit.

Innanzitutto, bisogna costruire il grafico per monitorare il movimento della quotazione delle azioni Amazon, utilizzando una scala logaritmica appropriata, un grafico a candele e una serie di indicatori, strumenti disponibili sulle piattaforme di trading online dei migliori broker abilitati del settore. A questo punto, è necessario monitorare l’andamento del titolo in base ai livelli di supporti e resistenze, analizzando i volumi di scambio e la volatilità dell’asset in borsa.

Dopodiché, si devono impiegare indicatori e oscillatori specifici per studiare il momentum del titolo, usando strumenti come l’RSI, il MACD, le medie mobili e la bande di Bollinger, allo scopo di analizzare la forza del prezzo e la tendenza.

L’obiettivo è identificare le spinte rialziste e ribassiste, per comprendere quando investire e in quale direzione del prezzo, utilizzando i CFD per fare trading online con posizioni long o short e chiudere la posizione quando il titolo tocca i valori impostati degli ordini automatici.

Una strategia operativa aiuta a investire su azioni come Amazon con il trading speculativo, altrimenti è sempre possibile adottare l’approccio del value investing, inserendo le azioni dell’impresa di Seattle nel proprio portafoglio titoli.

In questo caso, è indispensabile comprare al momento giusto, come insegna Warren Buffett, affinché il valore delle azioni possa crescere nel tempo e generare un rendimento, mentre con il trading online è possibile operare in qualsiasi momento, basta capire qual è il trend del titolo e sfruttarne la spinta.

(88)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.