Poliziotti in acquascooter salvano canoisti

AcquascooterDa quest’anno gli agenti delle Squadre Nautiche della Polizia hanno a disposizioni due acquascooter per il controllo della costa, vere e proprie “volanti” in mare per la salvaguardia di turisti e residenti. E proprio le moto d’acqua sono state protagoniste lo scorso fine settimana al largo di Capo Peloro. Due ragazzi stavano tentando di risalire a bordo di una canoa senza riuscirvi a causa delle forti correnti che in quel momento imperversavano quel tratto di mare. Gli agenti, immediatamente intervenuti, hanno messo in salvo i due giovani facendoli salire a bordo delle proprie moto e trainando la loro canoa in acque sicure in prossimità della battigia.

I poliziotti hanno,  inoltre, regalato dei momenti di felicità ad alcuni bambini che, su richiesta dei propri genitori, hanno provato per qualche istante l’ebbrezza di salire a bordo dell’acquascooter.

(249)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *