“Contrasto all’Evasione ed Elusione Tributaria Locale”: nuova delega all’Assessore Dafne Musolino

Pubblicato il alle

1' min di lettura

L’assessore Dafne Musolino ha ricevuto una nuova delega. Si occuperà di Contrasto all’Evasione ed Elusione Tributaria Locale. La nuova delega le è stata conferita con Decreto del Sindaco Cateno De Luca. L’obiettivo? Avere in seno al suo Esecutivo, una figura di riferimento che si occupi di contrastare l’evasione fiscale con l’obiettivo di arrivare ad una maggiore equità fiscale e di garantire l’esatto adempimento del dettato costituzionale di cui all’art. 53, il quale stabilisce “tutti sono tenuti a concorrere alla spesa pubblica in ragione della loro capacità contributiva”.

Con questa nuova delega, l’Assessore Musolino raggiunge quota 10 deleghe. Contrasto all’Evasione ed Elusione Tributaria Locale, infatti, si aggiunge a quelle già attribuite in materia di Contenzioso, ovvero:

  • Attività Produttive e Promozionali (Agricoltura, Pesca, Artigianato, Industria, Commercio, Mercati);
  • Politiche Ambientali e Rapporti con Messinaservizi Bene Comune;
  • Politiche del Mare, Beni Demaniali Marittimi e Fluviali;
  • Casinò del Mediterraneo;
  • Riorganizzazione Assetto Amministrativo e dei Servizi Municipali;
  • Rapporti con il Consiglio Comunale;
  • Risorse Umane;
  • Polizia Municipale e Sicurezza Urbana;
  • Emergenza COVID.

(178)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.