Consiglio comunale tir

Bilancio Previsionale 2016, Eller ha fretta ma il consiglio resiste

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Sul bilancio Previsionale 2016 è nata ormai un’autentica guerra di nervi tra l’assessore Luca Eller e il consiglio comunale, con la situazione che sembra impantanarsi ogni giorno di più. La divisione è netta e adesso tocca solo capire, chi farà per primo un passo indietro. Questa divisione chiara e netta, è tornata a farsi sentire anche oggi durante la seduta della I commissione, con il problema principale che rimane l’assenza del Piano Triennale delle Opere Pubbliche, ritenuto indispensabile dai consiglieri.

Il messaggio inviato all’amministrazione comunale pochi giorni fa dalla presidente del consiglio Emilia Barrile, che ha denunciato l’incompletezza della delibera, è l’emblema dell’attuale scenario. Il Piano doveva essere votato dal civico consesso entro il 15 ottobre scorso, invece in aula consiliare non è arrivato un bel nulla, ma se si guarda ad ampio raggio la situazione continua ad essere nebulosa.

Il consigliere di Centristi per la Sicilia, Franco Mondello, oggi ha detto chiaramente che l’amministrazione ancora non ha chiarito i programmi sulle opere pubbliche, senza dimenticare la gestione delle partecipate, del personale e dei servizi sociali, aumentando ancora di più le perplessità verso una delibera che per molti consiglieri rappresenta un’autentica incognita.

Eller ha continuato a perseguire la linea già evidenziata la settimana scorsa, per il Piano si può attendere la discussione del bilancio in aula, idea che non scalda i cuori dei consiglieri che reputano di votare un atto al buio, per poi puntare al riassestamento di bilancio in un secondo momento, magari attraverso una delibera di Giunta.

Ma anche questa ipotesi ha incontrato le resistenze dei consiglieri, in particolar modo quella del capogruppo di Felice per Messina Giuseppe Santalco, che invece ha spronato l’assessore affinchè per  il riassestamento l’amministrazione presenti un maxi-emendamento durante la discussione della delibera.

(109)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.