trasporto disabili

Trasporto studenti disabili: avviate le procedure per l’affidamento del servizio

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La Città Metropolitana di Messina ha avviato la procedura negoziata senza bando per l’affidamento del servizio di assistenza e trasporto per gli studenti disabili frequentanti nell’anno scolastico 2015/2016, periodo settembre-ottobre 2015.

Per tutte le procedure di affidamento il termine fissato per la presentazione dell’offerta scadrà alle ore 12 del 7 settembre 2015.

La procedura riguarda i seguenti Istituti Superiori: Istituti scolastici ricadenti nei Comuni di S. Agata Militello, Tortorici, Caronia, S. Stefano Camastra e Mistretta (zona 1) – importo a base d’asta di euro 83.224,68 + IVA 4%; Istituti scolastici ricadenti nei Comuni di Barcellona Pozzo di Gotto, Brolo, Capo d’Orlando, Castroreale, Naso e Patti (zona 2) importo a base d’asta di euro 122.620,68 + IVA 4%; Istituti scolastici ricadenti nei Comuni di Milazzo, Lipari, Pace del Mela e Spadafora (zona 3) importo a base d’asta di euro 79.396,80 + IVA 4%; Istituti scolastici ricadenti nei Comuni di Taormina, Giardini Naxos, Francavilla di Sicilia, Letojanni, Furci Siculo e Santa Teresa di Riva (zona 4), importo a base d’asta di euro 58.632,00 + IVA 4%; Istituti scolastici ricadenti nel Comune di Messina (zona 5) – importo a base d’asta di euro 162.296,82 + IVA 4%.

(161)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.